Tennis Wta, la Vinci riparte da Stoccarda, c’è Fognini a Barcellona

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Italy's Roberta Vinci celebrates during her first round match against Austria's Tamira Paszek at the Australian Open tennis tournament at Melbourne Park, Australia, January 18, 2016. REUTERS/John French

Dopo la disastrosa trasferta di Fed Cup contro la Spagna e relativa retrocessione in serie B, il tennis italiano femminile riparte dalla terra rossa indoor di Stoccarda, presenti in tabellone Roberta Vinci e Camila Giorgi. Sara Errani ha dato forfait a causa del problema muscolare che l’ha costretta ai box contro la Spagna in Fed Cup. La Vinci sarà testa di serie numero 6 e affronterà la russa Ekaterina Makarova, numero 29 del mondo match in programma mercoledì. La tarantina è alla ricerca della migliore condizione dopo il problema al tendine che l’ha condizionata anche contro la Spagna. Troppo brutta la Vinci che abbiamo visto a Lleida per essere vera, Stoccarda è un appuntamento fondamentale per preparare al meglio i prossimi Internazionali d’Italia. A Stoccarda ci sarà anche Camila Giorgi, sconfitta nell’ultimo turno delle qualificazioni, ma ripescata nel tabellone principale proprio grazie alla rinuncia della Errani. La Giorgi esordirà oggi contro la tedesca Anica Beck, numero 49 del mondo, in un match alla portata dell’azzurra avvantaggiata dal fatto di aver disputato già tre partite sulla terra di Stoccarda. La marchigiana, ha bisogno di far punti, per aggiustare una classifica che risente dello stop per infortunio, che ha impedito alla Giorgi di partecipare a Indian Wells e Miami. Karin Knapp gioca oggi invece a Istanbul, altro torneo Wta sulla terra rossa di questa settimana, l’azzurra, numero 72 del mondo sarà opposta alla tennista di Taipei Hsieh, numero 81 delle classifiche mondiali.
In campo maschile si gioca il torneo di Barcellona, presente Fabio Fognini che sarà testa di serie numero 12 del tabellone, qualificato quindi di diritto al secondo turno. L’azzurro  è in cerca di riscatto dopo la brutta figura rimediata a Montecarlo, battuto da Lorenzi e fischiato dal pubblico monegasco. Fognini giocherà il suo match d’esordio contro il vincente dell’incontro tra il russo Youzhny e l’americano Ram. Altro torneo Atp in programma questa settimana è quello di Bucarest, terra rossa all’aperto,  presenti gli azzurri Paolo Lorenzi e Marco Cecchinato. Lorenzi è testa di serie numero 7 e ha vinto il suo primo turno contro l’argentino Diego Sebastian Schwartzman, numero 90 del mondo, con il punteggio di 6-3,6-4. Cecchinato, numero 99 Atp, se la vedrà con il cipriota Marcos Baghdatis, testa di serie numero 5 del tabellone rumeno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tabellone Atp Eastbourne: Monfils prima testa di serie, Sonego unico azzurro al via