Tennis Atp Nizza 2016: grande vittoria di Seppi in rimonta!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
Fonte: www.tennisteen.it

Fonte: www.tennisteen.it

TENNIS ATP NIZZA 2016, LA PARTITA E IL PRIMO SET – Un grande Andreas Seppi si qualifica agli ottavi di finale del torneo Atp di Nizza vincendo in rimonta sull’ottimo spagnolo Munoz-De La Nava, numero 106 del ranking. In una partita che è stata un’autentica battaglia si è visto un primo set dove i due tennisti sono stati abbastanza solidi al servizio, perdendolo entrambi soltanto in un’occasione (nel sesto e nel settimo game). Si è cosi arrivati al tie-break, anch’esso molto combattuto almeno sino al 4 pari. A questo punto Munoz-De La Nava è stato bravissimo a strappare il mini-break al nostro rappresentante, che non è riuscito più a recuperarlo perdendo la frazione di gioco per 7-4.

TENNIS ATP NIZZA 2016, IL SECONDO SET – Il secondo set è stato modulare al primo, con i due tennisti che non hanno mai rischiato di perdere il proprio servizio (se non Munoz che ha concesso una palla break, subito recuperata, nel corso del quinto parziale) fino al decimo gioco, quando Seppi si è trovato ad affrontare un match-point che ha salvato benissimo. Riportato il set sulla parità, il numero 41 al mondo riprende fiducia nei suoi colpi, strappa il servizio alla prima occasione utile e chiude il set sul 7-5 spostando la questione del passaggio turno al terzo e decisivo set.

TENNIS ATP NIZZA 2016, IL TERZO SET – Nel terzo parziale Munoz parte alla grande e, sfruttando un inatteso momento buio di Seppi, si porta piuttosto agevolmente sul 3-0. A questo punto l’italiano riesce a tenere il primo servizio a zero dandosi una grossa carica psicologica. Carica che ha avuto i suoi frutti, con l’azzurro che ha recuperato il break di svantaggio risalendo sino al 3-3 e recuperando una partita che sembrava ormai persa. Lo spagnolo però, nonostante il contraccolpo subito, ha continuato a giocare, conquistandosi un’altra palla break sul 4-3 in proprio favore. Ma Seppi adesso ci crede, la annulla molto bene e se ne procura una lui sul 4-4. Munoz, al contrario dell’altoaltesino, non riesce a cancellarla, mandando Seppi a servire per il match. Un game durato pochissimo, nel quale l’azzurro chiude la contesa senza permettere all’avversario di conquistare neanche un punto.

SEPPI B.MUNOZ-DE LA LAVA 6-7 (4), 7-5, 6-4

TENNIS ATP NIZZA 2016, GLI OTTAVI DI SEPPI – Eliminato uno sfidante piuttosto ostico (l’unico precedente tra i due lo aveva vinto lo spagnolo), adesso per Seppi, che è il numero 7 del tabellone, si prospetta un ottavo di finale per niente facile contro il padrone di casa Mathieu, vincitore due set a zero su Chung. I precedenti, infatti, vedono il transalpino avanti per 4-1 nonostante la sua posizione in ranking sia la 67.

  •   
  •  
  •  
  •