Federer si ritira a Madrid, tornerà a Roma

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Roger-Federer3Roger Federer si ritira dal torneo Atp di Madrid, è il secondo Master 1000 in cui il campione svizzero si presenta e poi da forfait per problemi fisici. Federer ha annunciato il suo ritiro da Madrid per un problema alla schiena, in conferenza stampa l’ex numero del mondo ha anche affermato di voler partecipare agli Internazionali d’Italia in programma a Roma dal prossimo 9 maaggio. Una stagione davvero sfortunata quella di Federer, fermo da diverso tempo, prima per l’operazione al menisco, ora il problema alla schiena che gli impedirà di partecipare al torneo di Madrid. Lo svizzero aveva annunciato la settimana scorsa che quello della capitale spagnola sarebbe stato l’unico impegno sulla terra rossa prima del Roland Garros. Saranno felici gli appassionati italiani di tennis, che potranno ammirare Federer al Foro Italico, torneo mai vinto dallo svizzero. Anche lo scorso anno Federer aveva deciso di saltare l’appuntamenti romano, salvo poi ripensarci dopo la precoce eliminazione a Madrid. Evidentemente Federer comincia ad accusare il peso dei quasi 35 anni, accusando una serie di problemi fisici che hanno risparmiato il campione di Basilea durante la sua lunga e brillante carriera. Niente Federer dunque a Madrid, torneo che quindi verosimilmente vedrà trionfare uno tra Novak Djokovic e Rafa Nadal, favoriti d’obbligo della vigilia.

Leggi anche:  Sonego-Bublik: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Atp Eastbourne

Federer spera di esserci a Roma

“Quando sono arrivato stavo bene – ha detto – poi sabato mi sono fatto male in allenamento. Se starò bene giocherò a Roma”, queste le parole in conferenza stampa di Federer. Dalla Svizzera fanno sapere che Federer ha già prenotato le sistemazioni in albergo per lui e la sua numerosa famiglia per il soggiorno a Roma, ora per i tanti appassionati italiani non resta che sperare in un rapido recupero, in tempo per gli Internazionali d’Italia. Intanto domani a Madrid è il giorno dell’esordio per Fabio Fognini, numero 30 del mondo, che giocherà contro l’australiano Bernard Tomic, numero 22 delle classifiche Atp. Match  tutt’altro che semplice per Fognini, che però ha fatto vedere a Monaco di Baviera di potersela giocare con chiunque sulla terra rossa. Il vincente di questo match affronterà il giapponese Kei Nishikori, testa di serie numero 6 del tabellone di Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •