Errani Vinci di nuovo insieme per le Olimpiadi di Rio 2016

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

errani vinci

In occasione dell Olimpiadi di Rio torna la coppia Errani è il presidente del COni Giovanni Malagò a confermarlo:”Sara e Roberta giocheranno insieme il doppio alle Olimpiadi, così abbiamo risolto tutti i problemi. Ringrazio le ragazze per questo”. Con queste parole il presidente del Coni, Giovanni Malagò, annuncia la reunion della coppia più affiatata e vincente del tennis italiano.  Il primo appuntamento per le due è il “Canadian Open” di Montreal a fine luglio. “Se non fosse successo  – aggiunge il presidente del Coni – Flavia Pennetta si era resa disponibile per disputare l’Olimpiade di Rio”. Errani Vinci avevano deciso inaspettatamente di separarsi nel marzo 2015. “Ciao a tutti – avevano scritto le Cichis nel comunicato ufficiale -. Dopo una splendida avventura durata tanti anni che ci ha portato al raggiungimento di grandi traguardi abbiamo deciso di interrompere la nostra collaborazione. Sentiamo la necessità di fermarci e tirare un po’ il fiato”. Tante le indiscrezioni sulle cause della “rottura” della coppia Errani Vinci, ma mai nessuna conferma ufficiale da parte delle due giocatrici, grandi amiche fuori dal campo da tennis. Comprensibile, dunque, la gioia mostrata dal presidente del Coni, vista la prolificità delle due campionesse italiane, una delle sei coppie del tennis ad aver realizzato il “Carreer Grand Slam”. Insieme, Errani Vinci, hanno conquistato 5 titoli del Grande Slam (Roland Garros e US Open nel 2012, Australian Open 2013 e 2014 e Wimbledon 2014), completando il “Career Grand Slam” (sesta coppia nella storia del tennis) e giocato altre 3 finali (Australian Open 2012 e Roland Garros 2013 e 2014). In totale hanno vinto 22 titoli in coppia, l’ultimo ad Auckland nel gennaio 2015.

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

Errani Vinci, a Rio per l’ultimo assalto alla medaglia d’oro

Riparte l’assalto alla medaglia olimpica sfumata nel 2012, a Londra, a causa della sconfitta ai quarti di finale contro la coppia cinese, Chuang-Hsieh, in un tirato match al meglio dei tre set. Non sarà facile, tuttavia, riuscire a scalzare dal trono la coppia statunitense formata da Venus e Serena Williams, campionesse in carica e detentrici dell’oro di Londra, conquistato sulla luccicante erba di Wimbledon. Errani Vinci occupano rispettivamente ventiduesimo e settimo posto della classifica di singolare WTA, ma stanno vivendo una stagione molto al di sotto delle attese. L’Olimpiade di Rio sarà l’occasione giusta per dare lustro ad un 2016 avaro di soddisfazioni per Errani Vinci, meno di due mesi a disposizione per le due giocatrici per ritrovare l’antica intesa.

  •   
  •  
  •  
  •