Tennis, Maria Sharapova si da agli studi: dopo la squalifica arriva l’ammissione ad Harvard!

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Dopo la squalifica per due anni, si aprono nuove prospettive per Maria Sharapova, ammessa all’università di Harvard per un master in ‘Business administration’

Maria Sharapova, dopo la squalifica la bella russa viene ammessa all'università di Harvard

Maria Sharapova, dopo la squalifica la bella russa viene ammessa all’università di Harvard

Dopo la squalifica per doping, Maria Sharapova si da agli studi. La bella russa, estromessa dal palcoscenico tennistico per i prossimi due anni, si è, infatti, iscritta all’università di Harvard, una delle più prestigiose al mondo. Stando alle indiscrezioni, la Sharapova, dopo aver superato il test di ingresso (molto selettivo ad Harvard), sembrerebbe essersi iscritta ad un master in ‘Business administration (MBA)’. Il nome specifico del corso dovrebbe essere quello di Business Executive Program’, che dovrebbe dare una forma mentis nell’ambito della gestione dirigenziale di azienda. È probabile, dunque, che la Sharapova, appreso della squalifica, voglia incrementare gli affari della sua azienda, la ‘Sugarpova’, che produce caramelle. Attualmente, i prodotti dell’azienda della tennista sono distribuiti in ben venticinque Paesi, sparsi in tutto il mondo.

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

SHARAPOVA AD HARVARD – L’annuncio della tennista è avvenuto su Twitter, dove l’ex vincitrice di Wimbedon ha scritto: “Non ho idea di come possa essere successo, ma Hey Harvard! Non vedo l’ora di iniziare con il programma!”. Un tweet, sicuramente, carico di entusiasmo, dopo tutto quello che la Sharapova ha subito in questi mesi, a seguito della sua positività al Meldonium (guarda la conferenza stampa), sostanza vietata dal gennaio 2016 e che la russa assumeva, costantemente, da oltre dieci anni.

Nella foto, Maria Sharapova fresca di ammissione alla prestigiosa università di Harvard

Nella foto, Maria Sharapova fresca di ammissione alla prestigiosa università di Harvard


SHARAPOVA A RIO: È POSSIBILE? –
Nonostante l’iscrizione ad Harvard, la Sharapova spera di poter tornare a calcare i campi da tennis prima del 18 gennaio 2016. Infatti, la tennista ha presentato ricorso poco dopo aver appreso della lunga squalifica. Il procedimento di appello sarà ‘accelerato’ come tempistiche e, in caso di sospensione ridotta o, addirittura, cancellata, Maria Sharapova potrebbe prender parte ai giochi olimpici di Rio. A tal proposito, la Wada ha già annunciato che non presenterà un ulteriore ricorso avverso Masha. In ogni caso, se la squalifica dovesse essere confermata, per la bella tennista (dopo la lieta notizia dell’ammissione ad Harvard) si sono appena aperte altre porte…
  •   
  •  
  •  
  •