Wta Eastbourne: eliminate Errani – Vinci, a Nottingham avanza Seppi

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

wta eastbourne errani vinciRoberta Vinci esce di scena all’esordio nel premier WTA Eastbourne. La tennista italiana, testa di serie numero 2 del seeding e numero 7 del mondo, è stata sconfitta in rimonta dall’ex top ten russa, oggi n. 39 WTA, Ekaterina Makarova. Dopo aver vinto il primo set la tennista italiana non è riuscita a sfruttare le tante occasioni per riaprire il match e si è arresa al terzo set. Makarova che affronterà nel prossimo turno del Wta Eastbourne Andrea Petkovic, che ha eliminato Sara Errani, testa di serie numero 13 del seeding. Avvio shock per la Errani che perde il primo set per 6-1 in soli 25 minuti di gioco, la bolognese si riprende nel secondo parziale, vinto per 6-3. Nel terzo set succede di tutto, la Errani va subito sul 3-0 in proprio favore, avanti di due break e sembra avviarsi al successo,  ma la tedesca resta in partita e con un parziale di 6-1 chiude il match in suo favore al quinto match point. Il Wta Eastbourne non è stato certo il miglior viatico per le due azzurre in vista di Wimbledon, in programma la settimana prossima. Negli altri match di giornata al Wta Eastbourne la campionessa di Wimbledon delle edizioni 2011 e 2014 Petra Kvitova batte in due set molto lottati l’ungherese Timea Babos. Avanza anche la numero uno del seeding  del Wta Eastbourne Agnieszka Radwanska che dopo aver vinto il primo set approfitta del ritiro della croata Mirjiana Lucic – Baroni avvenuto ad inizio secondo set. Agli ottavi la polacca, finalista a Wimbledon nel 2012, affronterà la canadese Eugenie Bouchard che in due comodi set ha sconfitto la romena Irina Carmela Begu, numero 15 del seeding. Vince anche Caroline Wozniacki che lascia solo tre game all’australiana Samantha Stosur, testa di serie numero 7 del seeding. Con un doppio 6-3 Dominika Cibulkova sconfigge la giovane promessa lettone Jelena Ostapenko.

Non solo Wta Eastbourne, all’ Atp Nottingham, avanza Andreas Seppi, battuto Jaziri

In campo maschile questa settimana si disputa, sempre sull’erba, il torneo Atp di Nottingham, dove l’Italia è rappresentata da Andreas Seppi. L’altoatesino si è qualificato per il secondo turno del torneo inglese, battendo per 7-5, 6-3 il tunisino Jaziri, dimostrando la sua sempre buon attitudine all’erba. Seppi negli ottavi di finale affronterà ora il francese Adrian Mannarino, numero 54 del mondo, giustiziere dell’altro azzurro Paolo Lorenzi, 6-2,6-2 il netto punteggio in favore del transalpino nei confronti del tennista toscano.

  •   
  •  
  •  
  •