Tennis Rio 2016: Errani, Fognini e Seppi il sogno continua

Pubblicato il autore: Giulia Banfi Segui

Sara Errani

Tennis Rio 2016: i risultati degli azzurri ancora in gara ai Giochi Olimpici in Brasile.

Continua il sogno olimpico per 4 azzurri su 7: dall’inizio il 5 Agosto, con la cerimonia d’apertura, sono stati eliminate nel tennis Karin Knapp, Paolo Lorenzi e Thomas Fabbiano in singolare, mentre rimangono in gara Sara Errani, Fabio Fognini, Andreas Seppi sia in singolare che in doppio, mentre Roberta Vinci solo nel torneo di doppio insieme alla compagna Errani, vista l’eliminazione nel match singolo.

Partendo dai vincenti. Sara Errani per la prima volta in carriera raggiunge gli ottavi di finale del torneo olimpico dopo aver battuto Kiki Bertens (4-6, 6-4, 6-3) e Barbora Strycova (6-2, 6-2). Nelle precedenti edizioni (2008, 2012) a cui aveva partecipato, l’azzurra si era sempre fermata al primo turno nel singolare; questa volta, in particolare nel match d’esordio, ha dimostrato grande carattere e voglia di non mollare. Nel doppio insieme a Roberta hanno battuto la coppia tedesca non facile da affrontare formata da Angelique Kerber e Andrea Petkovic (6-2, 6-2).

Anche Fabio Fognini continua la corsa per la medaglia olimpica in entrambe le competizioni: nel singolo ha superato il primo turno battendo il dominicano Víctor Estrella Burgos (2-6, 7-6, 6-0); mentre nel doppio insieme a Seppi hanno eliminato gli ucraini Illja Marcenko e Denys Molchanov (6-4, 6-3) nel primo match, e i padroni di casa brasiliani Thomaz Bellucci/Andre Sa (5-7, 7-5, 6-3) conquistando i quarti di finale.
Fognini alla sua seconda Olimpiade è stato sicuramente più fortunato nel sorteggio rispetto a Londra 2012 dove affrontò e perse a testa alta contro Novak Djokovic; ma a Rio anche lui sta dimostrando grande voglia di fare bene per provare ad arrivare più avanti possibile nel torneo.

Andreas Seppi è l’altro eroe azzurro ancora in gara sia in singolo che in doppio: nel primo match ha affrontato l’ucraino Marchenko con cui ha giocato contro anche in doppio (6-3, 3-6, 7-6). Per il momento Seppi ha confermato i risultati ottenuti a Pechino nel 2008 e a Londra nel 2012, dove raggiunse il secondo turno nel torneo. Ora però nel secondo round dovrà vedersela con l’ostico spagnolo Rafael Nadal non al miglior stato di forma.

Gli eliminati. Karin Knapp ha disputato il suo primo turno contro un’ostica Lucie Safarova a cui è riuscita a strappare solo il primo set (6-4, 1-6, 1-6). Paolo Lorenzi anche si è imposto solo in un set contro il taiwanese Lu Yen-Hsun (3-6, 6-3, 4-6); invece, non è riuscito a conquistare neanche un set l’azzurro chiamato all’ultimo Thomas Fabbiano che ha dovuto disputare il suo primo turno contro il giocatore di casa Rogerio Dutra Silva (7-6, 6-1).
Anche Roberta Vinci è stata eliminata al primo turno nel torneo di singolare da Anna Karolína Schmiedlová (7-5, 6-4), ma continua la gara in doppio dove punta davvero in alto con la compagnia di una carriera Sara Errani.

In gara oggi. Sara Errani scenderà in campo sia in singolare contro la russa Dar’ja Kasatkina che in doppio insieme alla Vinci, dove affronteranno le cinesi Zheng/Xu. Fabio Fognini invece giocherà il suo secondo turno contro il francese Benoit Paire e i quarti in doppio insieme a Seppi, dove incontreranno i canadesi Pospisil/Nestor. Infine, Seppi nel singolare come già citato dovrà giocarsela con Rafel Nadal medaglia d’oro nel 2008.

  •   
  •  
  •  
  •