Tennis – Al via la seconda edizione del Torneo Internazionale Città di Palermo

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui

Circolo-Tennis-Palermo-770x505Foto da palermo.gds.it

Partirà domenica 11 settembre sui campi del Circolo del Tennis di Viale del Fante la seconda edizione del Torneo Internazionale Città di Palermo per under 18. Il programma prevede l’inizio domenica delle gare dei tabelloni di qualificazione maschile e femminile e martedì delle gare dei due tabelloni principali.
Il torneo, promosso dall’International Tennis Federation dal grado 5 dell’edizione di esordio dell’anno passato a grado 3, rappresenta la volontà e lo sforzo del sodalizio siciliano di riaffacciarsi sul palcoscenico del tennis mondiale e ritornare in quel circuito delle importanti manifestazioni di cui fino a pochi anni addietro faceva parte.
E nella cerimonia di presentazione dell’evento, tenutasi ieri nei locali del Circolo del Tennis, alla presenza dell’assessore allo Sport del Comune di Palermo Giuseppe Gini, del vice presidente del Ct Palermo Giorgio Lo Cascio, del direttore del torneo Maurizio Trapani e del presidente della Fit Sicilia Gabriele Palpacelli, il direttore del torneo Maurizio Trapani, come riportato dalla stampa locale, ha voluto manifestare quanto il sodalizio abbia apprezzato l’iniziativa dell’ITF: “Ci siamo visti gratificati nell’assegnazione di un migliore grado di qualità certamente per la fama di cui gode il Circolo del Tennis, senza alcuna pressione esterna presso l’ITF” queste le sue parole in merito. Maurizio Trapani ha voluto, altresì, sottolineare l’importanza che il torneo riveste nel campo internazionale aggiungendo “Gli effetti sono assolutamente benefici con un cast di iscritti di ottima caratura e giovanissimi non solo europei ma anche dalla Cina, dagli Stati Uniti, dall’Egitto. In più la Federtennis, nel concordare con noi l’attribuzione delle wild card, ha deciso di premiare i nuovi campioni italiani under 16, i cui nomi si sapranno domenica, con un invito a giocare il torneo palermitano. Dunque un’ulteriore conferma del prestigio di cui gode questa manifestazione il cui nostro intendimento è quello di farla crescere negli anni. Ma a guardare al futuro c’è anche un altro obiettivo, quello di tornare ad organizzare eventi del tennis professionistico come sino a dieci anni fa. Magari ricominciando dai tornei Futures da diecimila euro per sperare meglio in futuro”. Anche il Presidente della Fit Sicilia, Gabriele Palpacelli, con le sue parole ha dimostrato di credere in un rilancio del tennis in Sicilia: “L’ideale sarebbe di coinvolgere altri club a Palermo o in Sicilia per un mini circuito maschile come si farà a novembre con quattro tornei femminili nel siracusano”.

Seconda edizione del Torneo Internazionale Città di Palermo: gli iscritti

Tanti gli iscritti al torneo con nomi di spicco nella categoria a cominciare dal cinese Ye Cong Mo, al primo posto nella classifica mondiale junior, seguito dallo svizzero Jakub Paul e dal francese Jaimee Angele. Per gli italiani il primo in classifica è Riccardo Perin con alle spalle il palermitano Andrea Trapani, fresco vincitore del torneo di Edimburgo e finalista al torneo di Spalato.
In campo femminile primeggia la tedesca Lara Schmidt e di seguito l’egiziana Nermeen Shawky e l’altra tedesca Eva Voracek. Tra le italiane è da citare Giulia La Rocca.

Leggi anche:  Federer, Simon: "Non è meno guerriero di Nadal"

Il tennis a Palermo: i tempi d’oro

Palermo è stata la sede dei “Campionati Internazionali di Sicilia”, torneo di tennis disputato sui campi in terra battuta del Circolo del Tennis dal 1935 al 2006, con campioni di tutto il mondo a contendersi i trofei. L’albo d’oro degli Internazionali vede vincitori tra gli altri Björn Borg nel 1979, Guillermo Vilas nel 1980, Manuel Orantes nel 1981, Alberto Berasategui nel 1994 e nel 1997, Filippo Volandri nell’ultima edizione nel 2006.

  •   
  •  
  •  
  •