Il maltempo limita i match di Serena Williams

Pubblicato il autore: fabia Segui

serena-williams 2
Siamo nel 2017, nuova vita e nuovo anno ma così non è completamente per la tennista Serena Williams che trova già la prima complicazione stagionale a causa del maltempo, il suo esordio slitta… sicuramente resterà la prima star dell’Asb Classic, torneo Wta International con montepremi di 250mila dollari che si disputa sul cemento di Auckland, in Nuova Zelanda, ma il suo 2017 si apre con un rinvio…Ricordiamoci che nonostante sia l’ ex numero 1 del mondo e prima favorita del seeding, rientra nel circuito dopo 4 mesi di pausa. Ricordiamo il suo ultimo match? L’ultimo match ufficiale è stata la semifinale degli Us Open persa contro Karolina Pliskova, sconfitta che le costò il trono mondiale.
La pioggia ha però impedito il completamento del programma odierno del torneo che prevedeva il debutto di Serena, numero 2 Wta, opposta alla francese Pauline Parmentier, numero 71, che è stato rimandato a domani. Giornata in cui esordiranno anche le altre big, come Venus Williams, seconda testa di serie e numero 17 Wta, che affronterà la 18enne wild card di casa Jade Lewis.
Negli unici due incontri di 1/o turno completati, successi della ceca Lucie Safarova e della giapponese Kurumi Nara rispettivamente sulla connazionale Denisa Allertova e sulla tedesca Antonia Lottner.
Brevi pillole su :

 Pauline Parmentier 

Nasce a Cucq, il 31 gennaio 1986, è una tennista francese.La sua carriera come professionista inizia nel 2004 nel doppio, e nel 2005 Pauline viene ammessa anche nei tornei singolari. Agli US Open 2007 raggiunge il secondo turno dopo aver sconfitto Tatjana Maria, venendo poi eliminata da Martina Hingis. Il suo primo titolo WTA è datato ottobre 2007 al Tashkent Open in Uzbekistan. Ha rappresentato la sua nazione alle Olimpiadi 2008, in seguito al ritiro di Mary Pierce e Amélie Mauresmo.

Lucie Šafářová

Nasce a Brno, il 4 febbraio 1987, è una tennista ceca.

Ha vinto 7 titoli WTA. I suoi migliori risultati negli slam sono una finale all’Open di Francia 2015, dove ha eliminato Marija Šarapova e Ana Ivanović, una semifinale a Wimbledon 2014, in cui ha battuto Dominika Cibulkovà e Ekaterina Makarova, e un quarto di finale agli Australian Open 2007, dove ha battuto fra le altre anche Amélie Mauresmo e Francesca Schiavone.Ha disputato sedici finali vincendone sette: ad Estoril, Forest Hills (2 volte), Gold Coast, Québec, Doha e Praga. In doppio ha conquistato 7 titoli WTA, tra cui l’Australian Open 2015 e gli Open di Francia 2015, ed uno ITF.

Kurumi Nara

Nace a Osaka, il 30 dicembre 1991, è una tennista giapponese.Si esprime al meglio su cemento e terra. La sua tennista preferita è Justine Henin.Al torneo di Wimbledon 2007 – Doppio ragazze in coppia con la connazionale Misaki Doi arrivò alla finale perdendo con Anastasija Pavljučenkova e Urszula Radwańska. Sempre con Doi all’US Open 2008 – Doppio ragazze arrivò ai quarti di finale venendo sconfitte dalle atlete Noppawan Lertcheewakarn e Sandra Roma con un punteggio di 3-6 5-7, le due avversarie poi vinsero la competizione.All’Open di Francia 2008 – Doppio ragazze giocò con Ksenija Lykina senza grandi risultati. Come singolarista l’anno dopo venne sconfitta da Marion Bartoli al HP Open 2009 – Singolare e nel 2010 al torneo di Wimbledon 2010 – Singolare femminile venne eliminata da Li Na. Nel febbraio 2014 si aggiudica il primo titolo della sua carriera in un torneo WTA, a Rio de Janeiro, battendo Klára Zakopalova in 3 set.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •