Internazionali BNL d’Italia 2017 a Roma: ecco le wild card. Esclusa Francesca Schiavone, presente Maria Sharapova

Pubblicato il autore: Andrea Bellini Segui

Internazionali BNL d'Italia 2017

Gli Internazionali BNL d’Italia 2017, il più importante torneo tennistico italiano, in programma a Roma sono ormai alle porte: il via alle gare, infatti, è previsto per domenica 14 maggio, con la competizione che terminerà, poi, una settimana più tardi, domenica 21 maggio. Il torneo deve ancora prendere il via ma assistiamo già alle prime polemiche, in questo caso riguardanti le wild card e, più nello specifico, a quelle riguardanti il tabellone femminile; è confermata la presenza di Maria Sharapova, annunciata già diversi mesi fa: l’atleta russa è rientrata dalla squalifica inflittale dopo che venne trovata positiva al meldonium, e a lei è stato assegnato uno dei due inviti a disposizione degli organizzatori del torneo.

Internazionali BNL d’Italia 2017: i dubbi sull’esclusione di Francesca Schiavone

Una mossa controversa quella di assegnare una wild card a “Masha”, perché porta all’esclusione di Francesca Schiavone: le motivazioni ufficiali rilasciate dal presidente della FIT Angelo Binaghi si riferiscono alla volontà di “dare spazio alle giovani”, visti i 36 anni della Schiavone. Motivazioni che non convincono, primo perché alcune delle giovani a cui fa riferimento Binaghi (prendiamo come riferimento le meglio piazzate, quindi Paolini e Trevisan) non hanno ancora avuto la possibilità di giocare un match del tabellone WTA, e secondo perché la seconda wild card è stata assegnata a Sara Errani, e quindi ad un over 30, sconfessando, di fatto, quanto detto dal presidente della FIT. Due scelte che sembrano rifarsi ad intenti puramente economici, che vanno però in contrasto con l’aspetto sportivo della questione, in quanto Francesca Schiavone è, in questo momento, la miglior tennista italiana. Oltre al danno si potrebbe andare in contro alla beffa, in quanto esiste la possibilità che le venga dedicata la cerimonia d’apertura al campo Pietrangeli, come se fosse già un’ex giocatrice.

  •   
  •  
  •  
  •