Djokovic-Federer: dove vedere in diretta tv e streaming Australian Open, giovedì 30 gennaio

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi 30 gennaio non prima delle ore 9.30 italiane (le 19.30 locali), Djokovic-Federer si sfideranno sul cemento della Rod Laver Arena di Melbourne, per la prima semifinale degli Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam.

“Guarda Live su DAZN i canali di Eurosport. Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese”.

Djokovic-Federer, presentazione del match

Dunque quella di domani sarà un super match tra il servo e lo svizzero rivali da tanti anni e che ogni qual volta si incontrano fanno stropicciare gli occhi di chi li guarda; in questo torneo lo svizzero (testa di serie numero tre) dopo aver vinto facilmente per tre set a zero nei primi due turni contro lo statunitense Steve Johnson e il serbo Filip Krajinovic, nel terzo le cose si sono complicate perchè contro il giocatore di casa John Millman ci sono voluti cinque set per passare il turno con il quinto parziale terminato al super tie break con il punteggio di 10-8.
Negli ottavi di finale l’ungherese Marton Fucsovics dopo aver vinto il primo set e aver messo paura al suo avversario, si è sciolto come neve al sole, perdendo nettamente gli altri tre parziali. Il capolavoro dell’elvetico si è consumato nei quarti quando contro lo statunitense Tennys Sandgren giustiziere degli azzurri Matteo Berrettini e Fabio Fognini, ha dovuto annullare la bellezza di sette match point di cui tre consecutivi nel tie break del quarto set quando era sotto per 6-3 (vinto poi 10-8) per poi vincere al quinto nonostante un problema al ginocchio che l’ha costretto a chiamare il medical timeout.

Novak Djokovic sicuramente avrà il vantaggio di essere più fresco dal punto di vista fisico dato che tutti i suoi incontri sono finiti per tre set a zero, tranne il primo contro Jan-Lennard Struff quando nel terzo parziale si è registrato il 6-2 per il tedesco. Un piccolo passaggio a vuoto del serbo che poi nelle gare successive ha lasciato le briciole ai giapponesi Tatsuma Ito e Yoshihito Nishioka, all’argentino Diego Schwartzman e al canadese Milos Raonic.
Sulla carta il serbo dato alla vigilia del torneo come favorito, ha fin qui dimostrato di essere il più in forma e il suo obiettivo di quest’inizio di stagione è sicuramente quello di vincere per l’ottava volta gli Australian Open (2008-2011-2012-2013-2015-2016-2019) e conquistare il suo 17° Slam in carriera.

Questa semifinale sarà il confronto numero 50 tra i due campioni con il serbo avanti per 26-23 con l’ultimo match giocato lo scorso novembre alle Atp Finals vinto dall’elvetico per 6-4, 6-3, l’ultimo incontro vinto dal serbo è stata la finale epica dell’ultimo Wimbledon quando vinse per 13-12 al quinto set. Per quanto concerne Melbourne l’ultima sfida è stata la semifinale disputata nel 2016 e vinta da Djokovic in quattro set.

Djokovic-Federer, diretta tv e streaming

La prima semifinale degli Australian Open tra Djokovic-Federer, che scenderanno in campo oggi 30 gennaio non prima delle ore 9.30 italiane sulla Rod Laver Arena di Melbourne, sarà visibile in diretta tv su Eurosport HD (canale 210 del decoder Sky) e in diretta streaming su  Eurosport Player (sottoscrivendo una delle modalità di di abbonamento previste). L’incontro potrà essere visto sempre in streaming anche su Eurosport.com, dove sarà fruibile la visione utilizzando le stesse credenziali di Eurosport Player.

Il match tra lo spagnolo e l’australiano sarà visibile anche sulla piattaforma DAZN per chi è in possesso dell’abbonamento, sempre sul canale Eurosport HD.

  •   
  •  
  •  
  •