Tennis, Coppa Davis 2020: il programma del turno di qualificazione, in campo anche l’Italia

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Venerdì 6 e sabato 7 marzo si giocherà il turno di qualificazione valevole per la Coppa Davis 2020 che vedranno impegnate ventiquattro nazionali che giocheranno per i dodici posti rimanenti per andare alla fase finale della competizione mondiale che anche quest’anno si disputerà (23-29 novembre) sui campi in cemento della Caja Magica di Madrid.
Ricordiamo che sono già ammesse alla fase finale le quattro semifinaliste della scorsa edizione ovvero, Spagna, Canada, Gran Bretagna e Russia più Francia e Serbia che beneficiano della wild card.

Gli azzurri del capitano Corrado Barazzutti giocheranno a Cagliari (a porte chiuse) contro la Corea del Sud che sulla carta non dovrebbe troppo infastidire troppo i nostri giocatori che partiranno dunque largamente favoriti nonostante i forfait di Matteo Berrettini (motivi fisici) e Jannik Sinner (impegnato al Challenger di Indian Wells). A disposizione di Barazzutti ci sono Fabio Fognini, Lorenzo Sonego, Stefano Travaglia e Gianluca Mager; i coreani del capitano Hee Sung Chung non avranno a disposizione il loro due miglior giocatori: infatti mancheranno all’appello sia  Soon-Woo Kwon (numero 76 al mondo) sia Hyeon Chung (numero 142), mentre i quattro convocati sono Duckhee LeeJi Sung Nam, Yunseong ChungHong Chung Min-Kyu Song.

Ora andiamo a vedere il quadro completo del turno di qualificazione ma anche quello di playoff ricordando che le le dodici nazionali perdenti alle qualificazioni alla fase finale e le dodici nazionali vincitrici dei playoff si sfideranno nel turno principale (18-19 settembre 2020) e le vincenti in quest’ultimo potranno partecipare tra dodici mesi alle qualificazioni per la fase finale 2021, mentre le perdenti manterranno la permanenza nel Gruppo Mondiale I.
Le partite (tre vittorie su cinque) si disputeranno al meglio dei tre set.

Coppa Davis 2020, turno di qualificazione

(Tra parantesi il numero di teste di serie)

(1) Croazia-India (Zagabria, cemento)

Ungheria-Belgio (2) (Debrecen, terra rossa)

Colombia-Argentina (3) (Bogotà, terra rossa)

(4) Stati Uniti-Uzbekistan (Honolulu, cemento)

(5) Australia-Brasile (Adelaide, cemento)

(6) Italia-Corea del Sud (Cagliari, terra rossa)

(7) Germania-Bielorussia (Dusseldorf, cemento)

(8) Kazakistan-Paesi Bassi (Nur-Sultan, cemento)

Slovacchia-Repubblica Ceca (9) (Bratislava, terra rossa)

(10) Austria-Uruguay (Premstatten, cemento)

(11) Giappone-Ecuador (Miki, cemento)

(12) Svezia-Cile (Stoccolma, cemento)

Coppa Davis 2020, turno di playoff

Ucraina-Taipei Cinese (Zaporizzja, cemento)

Pakistan-Slovenia (Islamabad, erba)

Bolivia-Repubblica Dominicana (Santa Cruz de la Sierra, terra rossa)

Turchia-Israele (Adalia, terra rossa)

Bosnia ed Erzegovina (Zenica, cemento)

Messico-Finlandia (Metepec, terra rossa)

Libano-Thailandia (Jounieh, terra rossa)

Nuova Zelanda-Venezuela ((Auckland, cemento)

Perù-Svizzera (Lima, terra rossa)

Norvegia-Barbados (Oslo, cemento)

Lituania-Portogallo (Siauliai, cemento)

Romania già qualificata per la rinuncia della Cina.

  •   
  •  
  •  
  •