Inter, spunta il nome di James Rodriguez tra gli obiettivi di calciomercato

Pubblicato il da Pasquale Quaglia

L’Inter si sta muovendo freneticamente sul mercato, con il direttore sportivo Piero Ausilio all’opera per allestire una squadra competitiva per la prossima stagione. A rivestire un ruolo chiave in molte trattative nerazzure potrebbe essere il procuratore portoghese Jorge Mendes che con l’Inter ha un ottimo feeling, consolidatosi ai tempi di José Mourinho. Tra i suoi assistiti possiamo annoverare James Rodriguez. Il talento colombiano, in procinto di lasciare il Real Madrid non rientrando tra i piani di Zinedine Zidane, fu proposto all’Inter già nello scorso calciomercato precampionato ma la cifra, circa 60 milioni di euro, fu ritenuta troppo considerevole. Adesso che sembra possano esserci disponibilità economiche diverse, il calciatore è ritornato in voga tra le idee di calciomercato interista. Il suo valore non si discute anche se bisogna valutare l’utilità dal punto di vista tattico che il calciatore potrà avere. Il calciatore era stato accostato anche alla Juventus nelle scorse settimane, anche se quella dell’Inter sembra essere più di una voce rispetto a quello che potrebbe essere invece l’interesse bianconero.
James Rodriguez è un calciatore del Real Madrid e capitano della Nazionale colombiana. El Bandito, il suo soprannome, centrocampista oppure attaccante, ha conosciuto la fama soprattutto durante il Mondiale in Brasile del 2014, diventando il capocannoniere dell’intera competizione. Il Real Madrid lo acquistò dal Monaco per circa 80 milioni di euro. Vanta, tra i tanti trofei conquistati anche oltreoceano, la vittoria di una Champions League con il Real Madrid. Adesso sembra essere vicino ai nerazzuri.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •