Strade Bianche 2019: percorso e favoriti. Diretta Rai 2 e Eurosport 2 dalle ore 14

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Oggi, con partenza alle ore 10.45, si correrà la tredicesima edizione delle Strade Bianche, una delle più attese del circuito World Tour dove ne fa parte dal 2017. Saranno 184 i chilometri da percorrere con partenza ed arrivo a Siena.
L’edizione della scorsa stagione è stata vinta dal belga Tiesj Benoot davanti a Romain Bardet e Wout Van Aert.

Percorso Strade Bianche

Il percorso delle Strade Bianche non prevede vere e proprie salite, tuttavia ci saranno parecchie insidie tra strappi rapidi e tratti polverosi con la presenza di undici settori di sterrato, per un totale di 63 km. Nei primi 50 km ne sono previsti tre, da lì in poi una grande alternanza tra asfalto e strade bianche; il momento clou sarà ovviamente sul finale: dopo 130 chilometri, a 54 dall’arrivo, il lunghissimo tratto di Monte Sante Marie, il più difficile. Lì  si potrebbe decidere la corsa che si lancerà verso la gran conclusione: Monteaperti, breve ma durissimo, Colle PinzutoLe Tolfe. Dall’ultimo tratto all’arrivo a Siena mancheranno solamente 12 chilometri, ma l’ingresso nel capoluogo toscano non sarà soltanto una passerella Colle PinzutoLe Tolfe. Dall’ultimo tratto all’arrivo a Piazza del Campo mancheranno 12 km, ma l’arrivo nel capoluogo toscano non sarà solamente una passerella dove ci sarà la via Esterna di Fontebranda con una pendenza del 9%, mentre a 900 metri dall’arrivo si supera la Porta di Fontebranda dove inizierà il lastricato con pendenze oltre la doppia cifra e punte del 16% in via Santa Caterina nei 500 metri finali che decreteranno il vincitore dell’edizione 2019.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, 10.a tappa Giro d’Italia Ravenna-Modena: frazione senza GPM dedicata ai velocisti

Favoriti Strade Bianche

Il favorito principale delle Strade Bianche è il belga Van Avermaet che da alcune stagioni insieme a Peter Sagan, è il corridore più pericoloso in questo tipo di corse, nel 2015 e 2017 ha ottenuto due secondi posti e questa volta vorrà cercare la vittoria. Particolare attenzione merita Zdenek Stybar, molto in forma e che viene dalla vittoria di una settimana fa nella corsa olandese dell’Omloop Het Nieuwsblad, qui già si è imposto nel 2015.
Un altro corridore in forma è Tim Wellens che in questo scorcio di stagione vanta già tre successi, in Toscana ha corso soltanto una volta, nel 2017 con un terzo posto finale. Il suo compagno di squadra e vincitore della passata edizione, Tiesj Benoot, non sembra in grandissima forma, ma sempre pericoloso su questo tipo di gare.

Non mancano i nomi di altissimo profilo, dal vincitore del Tour de France 2018 Geraint Thomas a uno dei simboli del ciclismo attuale, Vincenzo Nibali, e alcuni dei corridori più in forma di questo inizio di stagione come Julian AlaphilippeJakob Fuglsang e Alexey Lutsenko.

potrebbe interessarti ancheGiro d’Italia, 8.a tappa Tortoreto Lido-Pesaro: la tappa dei muri è anche la più lunga

Diretta tv e streaming Strade Bianche

La corsa delle Strade Bianche sarà trasmessa in diretta sia da Rai 2 che da Eurosport 2 con collegamento dalle ore 14, inoltre ci sarà la possibilità di seguire la gara anche in streaming su Eurosport Player e su RaiPlay.

notizie sul temaGiro d’Italia: a L’Aquila vince Pello Bilbao dopo una tappa frenetica, Conti conserva la maglia rosaCiclismo, Giro d’Italia: 7.a tappa Vasto-L’Aquila dove il 100° km dal traguardo è dedicato a Save the ChildrenCiclismo, Giro d’Italia 6.a tappa Cassino-S.Giovanni Rotondo: tappa dedicata ai grandi del ciclismo
  •   
  •  
  •  
  •