Ciclismo, Giro d’Italia, 12.a tappa Cuneo-Pinerolo: trionfa Benedetti, Polanc nuova maglia rosa

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Nella 12.a tappa del Giro d’Italia ha trionfato l’italiano Cesare Benedetti che in volata ha avuto la meglio su Damiano Caruso ed Edward Dubar, ottimo il quarto posto di Gianluca Brambilla giunto a 2′. Nella top ten anche Matteo Montaguti (settimo a 34″) e Francesco Gavazzi (nono a 2’36”).

Nella frazione odierna si era registrata subito una fuga di 25 corridori dove avevano accumulato un vantaggio massimo di 15’40”, la maggior parte di essi poi sono stati ripresi durante la gara ma un gruppo di sette corridori composto da Capecchi, Montaguti, Caruso, Benedetti, Dunbar, Polanc e Benedetti è riuscito a portare la fuga fino al traguardo dove quest’ultimo è stato bravo ad avere la meglio. Lo sloveno Jan Polanc arrivato sesto a 25″ è la nuova maglia rosa con un vantaggio di 4’07” sul connazionale Primoz Roglic ora secondo; l’azzurro Valerio Conti che fino ad oggi comandava la classifica generale è ora sceso al terzo posto a 4’51”.

Oggi il Giro d’Italia comincia a fare sul serio dove nella 12.a tappa, la Cuneo-Pinerolo, si cominceranno a vedere le montagne, e la classifica generale potrebbe subire i primi cambiamenti di un certo rilievo, anche se non è da escludere che i big della classifica generale potrebbero prendersi un’altra giornata tranquilla aspettando le grandi montagne.

potrebbe interessarti ancheIl pirata del ciclismo Marco Pantani oggi avrebbe compiuto 50 anni

Giro d’Italia, presentazione 12.a tappa

La partenza da Cuneo è in programma per le ore 13.15, mentre l’arrivo a Pinerolo (Torino) dovrebbe essere orientativamente tra le 17 e le 17.30. La frazione odierna lunga 159 chilometri prevede il primo GPM di prima categoria che sarà presente al Montoso (8,8km al 9,5%, di pendenza, max 14%). Questo GPM posto ad oltre 30 km dal traguardo farà da prologo alle grandi montagne che attendono i corridori nel lungo weekend alpino, anche se oggi sarà difficile che qualcuno possa dominare la tappa come fece il mitico Fausto Coppi con 200 km di fuga, nel lontano 1949.

Vicino al traguardo c’è da segnalare un muro di 500 metri tutti in pavè con punte fino al 20% dove poi si scollinerà a solo 2 km dall’arrivo, che prevede prima una discesa fino all’abitato di Pinerolo, per poi vedere gli ultimi 1000 metri interamente piatti con alcune curve che renderanno più interessante il finale.

Giro d’Italia, borsino favoriti

***** Diego Ulissi, Primoz Roglic, Giulio Ciccone
**** Simon Yates, Vincenzo Nibali, Richard Carapaz
*** Bob Jungles, Miguel Angel Lopez, Thomas De Gendt
** Gianluca Brambilla, Tony Gallopin, Davide Formolo
* Mikel Landa, Enrico Battaglin, Jake Bakelants

potrebbe interessarti ancheLa top 10 dei ciclisti più pagati del 2019: Sagan e Froome i paperoni, Nibali e Aru ai primi posti. Novità in vista per il 2020?

Giro d’Italia, diretta tv e streaming 12.a tappa

La 12.a tappa del Giro d’Italia sarà trasmessa Rai Sport (canale 57 digitale e 227 Sky) con collegamento a partire dalle ore 13.20 per poi passare la linea Rai 2 alle ore 14.30. La tappa odierna sarà visibile anche su Eurosport HD,  (canale 210 di Sky) con collegamento dalle ore 13.15.
Per la rete nazionale la telecronaca sarà affidata ad Andrea De Luca con il commento tecnico di Alessandro Petacchi, ma sarà presente anche la terza voce di Fabio Genovesi oltre a Francesco Pancani e Marco Saligari che saranno in motocronaca.
Per il canale satellitare la prima voce sarà Luca Gregorio con il commento tecnico di Riccardo Magrini.

Per gli appassionati inoltre ci sarà la  possibilità di seguire la gara anche in streaming su RaiPlay ed Eurosport Player.

 

notizie sul temaCiclismo, Tour de France 2020: le 21 tappe in programma, si inizierà il 27 giugno a NizzaCiclismo, Giro di Lombardia 2019: percorso e favoriti, diretta tv e streaming sabato 12 ottobreCiclismo, Gran Piemonte 2019 (Video Highlights): grande trionfo del colombiano Egan Bernal
  •   
  •  
  •  
  •