Eurobasket donne, Italia-Turchia 57-54: per le azzurre di Crespi esordio vittorioso nel gruppo C

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

E’ cominciata con una bella vittoria contro la Turchia (alla vigilia favorita del raggruppamento) per 57-54, l’avventura agli Europei di basket per le azzurre di Marco Crespi. La gara è stata in equilibrio per tutti i 40 minuti, ma alla fine l’Italia, grazie soprattutto alle ottime prestazioni di Silvia Sottana autrice di 16 punti e la solita Cecilia Zandalasini con 13, hanno fatto la differenza. Per la nazionale turca la migliore realizzatrice è stata Olcay Cakir con 13. Nell’altro incontro del girone C, vittoria dell’Ungheria che ha sconfitto la Slovenia per 88-84; domani si torna già in campo per la seconda giornata dove le azzurre incontreranno le magiare (ore 18.30).

Italia-Turchia, presentazione del match

Oggi alle ore 18.30 al Cair Sports Center di Nis (Serbia) Italia-Turchia si sfideranno per la prima giornata del girone C dei campionato europei di basket femminili. L’altra gara del raggruppamento si giocherà alle ore 16 tra Ungheria-Slovenia.

Le azzurre che non arrivano sul podio ormai dal lontano 1995 quando in quell’occasione si classificarono al secondo posti sconfitte a Brno dall’Ucraina per 77-66, hanno come obiettivo almeno il sesto posto che da diritto ad uno dei quattro tornei preolimpici che si giocheranno il prossimo anno per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
La stella della squadra allenata da Marco Crespi è senza dubbio Cecilia Zandalasini che gioca in Turchia con il Fenerbache, ma senza dimenticare la sua compagna di club Giorgia Sottana e la giovane Elisa Penna, prospetto molto interessante che gioca negli Stati Uniti nella Wake Forest University.

La Turchia di coach Ceyhun Yildizoglu ha in Kiah Stokes la giocatrice di maggior talento, anch’essa tesserata nel Fenerbache insieme a Zandalasini e Sottana, ma senza dimenticare l’esperta Isil Alben (Galatasaray) che ha molti punti nelle mani e la classe ’99 Inci Guclu, che sotto i tabelloni si fa rispettare nonostante la sua giovane età. Ai campionati Europei la nazionale turca vanta un secondo e terzo posto conquistati rispettivamente nel 2011 2013 ed è comunque formazione sempre temibile a questi livelli.

Le due Nazionali si sono incontrati negli ultimi Europei sempre alla fase a giorni (seconda giornata) che vide la Turchia vincere per 54-53, successo che gli permise di vincere il girone B davanti proprio alle azzurre.

Italia-Turchia, diretta tv e streaming

Il match Italia-Turchia prima giornata del girone C degli Europei (palla a due ore 18.30), sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201 di Sky) e Sky Sport Arena (canale 204) con telecronaca affidata a Geri De Rosa con il commento tecnico della giocatrice Silvia Gottardi. Alle ore 18.05 ci sara il pre-partita con l’inviato Alessandro Mamoli che darà le ultime notizie prima dell’inizio della contesa.

La gara sarà a disposizione anche tramite Sky Go, sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’ abbonamento.

  •   
  •  
  •  
  •