Scroll to Top

Adam Ounas, calciatore del Crotone di Serse Cosmi, che ieri ha battuto il Torino in uno scontro diretto per la salvezza, col risultato di 4-2 è stato vittima di incresciose frasi ed attacchi razzisti sul suo profilo Instagram. L’attaccante algerino, di proprietà del Napoli, verso la fine della partita, ha avuto uno scontro con Rincon, finito con l’espulsione del centrocampista granata. à Pochi secondi dopo, Ounas, ha chiuso la partita con un bel gol, saltando 2 uomini e con un tiro a giro ha battuto Sirigu. Ma non finisce qui, Ounas, festeggiando, ha zittito...Continua a leggere »

Volley femminile A1, sembra lontana anni luce la soddisfazione in casa Scandicci per esser riusciti nell’andata dei quarti di Champions League a mettere in difficoltà come mai prima era successo quest’anno  la corazzata Conegliano, eppure sono passati dieci giorni. Ieri il ko casalingo contro Monza è stato molto pesante perchè per la concomitante vittoria di Busto sabato contro Casalmaggiore è sfumato il quarto posto che significava accesso diretto ai quarti play off scudetto. Scontata l’amarezza in tutto l’ambiente e pesano le parole molto...Continua a leggere »

Milan, Ibrahimovic si lascia andare ad alcune dichiarazioni nei riguardi della maglia rossonera: “Durante il Festival mi sono mancati i miei compagni, stare senza di loro è come stare senza i miei figli. Lotta scudetto? Sono qui per vincere trofei“. E sul futuro: “Se Maldini vuole, ci siamo“. Nel corso della trasmissione “Che tempo che fa” su Rai 3, lo svedese racconta le sue emozioni con il team di Stefano Pioli, oggi che ha portato a conclusione l’esperienza come co-conduttore del Festival di Sanremo: “Ho tante responsabilità...Continua a leggere »

Ai microfoni di SuperNews è intervenuto Roberto Maltagliati, ex difensore del Torino, ma anche di Parma, Spezia, Ancona, Cagliari e Piacenza. Il nostro intervistato ha ripercorso con noi le tappe più importanti della sua carriera calcistica, la più significativa delle quali vissuta con i granata, dal 1994 al 2000, che lo ha reso una vera bandiera del Torino. Inoltre, Maltagliati si è anche espresso sull’attuale squadra di Davide Nicola e sulla corsa scudetto della Serie A 2020-2021. Hai esordito in Serie A con il Parma nel 1994, a 24 anni, squadra che ti ha...Continua a leggere »

ECCO L’ATTACCO DI PRANDELLI A COMMISSO DOPO IL PAREGGIO COL PARMA – Per carità, non vogliamo “gufare” né portare sfortuna: ma, a occhio, questa Fiorentina non cadrà in Serie B. Una squadra come quella viola è troppo attrezzata, seppure non stia facendo bene in questa stagione, e in qualche modo riuscirà a mantenere la categoria. Ma a Firenze si aspettano ben altro. I tifosi hanno un background di ricordi fatto di vittorie di Scudetti, vittorie ad Anfield, partecipazioni alla Champions League o all’Europa League/Coppa UEFA: non possono...Continua a leggere »

Probabili formazioni Juventus-Porto, le ultimissime sulle scelte dei due allenatori. I bianconeri sono chiamati a ribaltare la sconfitta di misura in terra lusitana dello scorso 17 febbraio nella quale Chiesa ha accorciato le distanze con una rete pesantissima a dieci minuti dalla fine. Ricordiamo che i portoghesi erano andati in vantaggio con le marcature di Taremi e Marega. A Cristiano Ronaldo e compagni basterà una vittoria con il minimo scarto per passare il turno e così approdare ai quarti. Il match Juventus-Porto, valido per il ritorno degli ottavi di...Continua a leggere »

Inizia con 7 punti in 3 partite l’avventura di Leonardo Semplici sulla panchina del Cagliari. Dopo l’esonero di Eusebio di Francesco la dirigenza sarda ha voluto puntare sul tecnico toscano ex Spal che per ora non sta deludendo le aspettative. Due vittorie per 1-0 nelle prime 2 partite con Crotone e Bologna, ed un pareggio per 2-2 con la Sampdoria sul difficile campo di Marassi. Sono questi per ora i risultati ottenuti dal Cagliari sotto la nuova gestione. Con il pareggio di ieri sera la squadra rossoblù ha ottenuto 3 risultati utili consecutivi, risultato...Continua a leggere »

Si tinge di rosso il derby di Manchester, tra i Citizens di Guardiola ed i Red devils di Solskjaer. Il Manchester United ieri infatti, al termine di una partita combattuta fino alla fine si è imposto per 2-0 sugli storici rivali del Manchester City. Le reti degli ospiti sono state siglate in apertura del primo e del secondo tempo, e sono state realizzate da Bruno Fernandes su calcio di rigore e da Luke shaw. Derby che ha visto giocare bene entrambe le squadre, con un Manchester City però impreciso sotto porta, e costretto ad uscire dal campo con una sconfitta. Sconfitta...Continua a leggere »

Mercoledì 10 marzo partirà la Tirreno-Adriatico giunta alla cinquantaseiesima edizione e valida come quinta prova dell’UCI World Tour; ci saranno sette tappe (finale martedì 16) con partenza a Lido Di Camaiore e ultima frazione a San Benedetto del Tronto con la cronometro individuale. La corsa toccherà cinque regioni dell’Italia centrale, ovvero Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e Marche su un percorso di 1 104,1 km complessivi. Nella scorsa stagione la vittoria fu ad appannaggio del britannico Simon Yates davanti al connazionale Geraint Thomas e il polacco...Continua a leggere »

Il difensore in forza al Malmo Anel Ahmedhodzic è vicino al trasferimento all’Atalanta: contesto che verrà ufficializzato (in caso di fumata bianca) la prossima sessione di mercato estiva. Il prezzo si aggira intorno agli 8 milioni di euro: una cifra abbastanza abbordabile per la società bergamasca. Attraverso una diretta su Clubhouse con lo staff di Gianlucadimarzio.com ha rilasciato qualche dichiarazione per quanto concerne il suo futuro (soprattutto alla corte nerazzurra: definita da lui come il posto ideale per crescere). Il futuro di Anel Ahmedhodzic: tra...Continua a leggere »

Questa sera, alle ore 20.45, a “San Siro” nel monday night della 26.a giornata del campionato di Serie A si disputerà Inter-Atalanta. A scendere in campo saranno i padroni di casa di Antonio Conte e i bergamaschi di Gian Piero Gasperini. Prima di scoprire dove vedere Inter Atalanta in diretta tv e streaming, analizziamo il momento delle due squadre in questo campionato. L’Inter è in testa alla classifica con 59 punti (18 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte) e dopo il successo contro il Parma (1-2) nell’infrasettimanale ha ottenuto la sesta vittoria...Continua a leggere »

La Juventus oggi vive la vigilia della sfida di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto. L’andata è stata quasi un disastro, il gol di Chiesa nei minuti finali ha tenuto vive le speranze di un passaggio ai quarti. Ci sarà da lottare duro domani sera. La qualificazione, per i bianconeri, è essenziale, non solo perché è uno degli obiettivi principali della società, anche per quanto riguarda l’ aspetto economico. Juventus-Porto, la vittoria è, economicamente, importante Rimontare il 2-1 in Portogallo è importante, perché qualificarsi...Continua a leggere »