Il Liverpool vuole Alisson, la Roma resiste e chiede 90 milioni

Pubblicato il autore: Andrea Pompeo Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 21: Allison of AS Roma gestures during the Serie A match between FC Internazionale and AS Roma at Stadio Giuseppe Meazza on January 21, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Alisson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Alisson, portiere della Roma e della Nazionale brasiliana, è uno dei calciatori maggiormente ricercati dai top club europei. Due, in particolare, sono in pressing sulla Roma: il Real Madrid e il Liverpool, le due recenti finaliste di Champions League.

In particolare, i Reds seguono da tempo l’estremo difensore romanista. Le papere di Karius a Kiev hanno costretto gli inglesi ad accelerare per l’arrivo di un nuovo portiere che possa sostituire il tedesco. Mignolet, relegato in panchina per gran parte della scorsa stagione, non dà le adeguate garanzie a Klopp che vuole un rinforzo di grande qualità per sopperire a quella che è tuttora una grande lacuna nell’organico del Liverpool.

Alisson è il profilo giusto e, almeno stando ad alcuni tabloid britannici, i Reds sarebbero intenzionato ad affondare il colpo. Il Guardian, nell’edizione odierna, riporta la notizia dell’ennesimo tentativo del Liverpool, prontamente bloccato dalla Roma che, per il suo portiere, chiede la cifra monstre di 79 milioni di sterline, l’equivalente di 90 milioni. La richiesta, al momento, è giudicata troppo esosa dal Liverpool, al quale, tuttavia non mancano le risorse economiche per continuare a insidiare la Roma. Non a caso, il recente acquisto di Fabinho dal Monaco conferma quanto gli inglesi siano intenzionati a rafforzarsi per continuare ad essere competitivi in Premier e Champions League

  •   
  •  
  •  
  •