Yerry Mina, ecco chi è il nuovo pilastro difensivo del Barcellona

Pubblicato il autore: Tudor Leonte Segui


Barcellona ha un nuovo un pilastro difensivo, il club catalano ha raggiunto un accordo con il Palmeiras per il trasferimento del giocatore Yerry Mina.

Il neoacquisto blaugrana resterà in Catalogna fino a giugno del 2023, dopo essere stato acquisito per quasi dodici milioni di euro. Nato il 23 settembre 1994 (Guachené, Caucas, Colombia), Yerry Mina arriva al FC Barcelona come rinforzo per le posizioni centrali difensive. Con una fisicità e un altezza come la sua, Mina porterà una notevole intensità fisica nel gioco difensivo del Barça. Il difensore colombiano, però, non disdegna il goal e unisce una sorprendente agilità nel gioco aereo ai suoi 195 centimetri d’altezza.

potrebbe interessarti ancheCR7 – Messi, le parole di Boateng: “Cristiano migliore del mondo, ma Messi è un alieno”

Nelle sue 49 partite per la squadra brasiliana, Mina ha segnato nove gol. Ha anche segnato altri tre con la nazionale colombiana con la quale ha fatto nove presenze dal suo debutto l’8 giugno 2016. La carriera sportiva di Yerry Mina è iniziata nella sua città natale di Guachené, dove ha giocato come centrocampista. All’età di 19 anni, quando ha firmato per il Deportivo Pasto de Flabio Torres, la svolta e lo spostamento in difesa centrale. Ha continuato in questa posizione dopo il suo passaggio all’Independiente di Santa Fe, dove si è affermato come uno dei giocatori più promettenti del Sud America in quella posizione prima di assicurarsi una trasferta a Palmeiras nel 2016. Nella sua prima stagione con la squadra brasiliana è stato scelto come miglior difensore centrale del Campeonato Paulista nel 2017. Ha vinto un Torneo Finalización (2014), una colombiana Superliga (2015) e una Copa Sudamericana (2015), con il Santa Fe, così come una Serie A con il Palmeiras (2016).

potrebbe interessarti ancheBarcellona-Psv 4-0: tripletta Messi e poker blaugrana (Video Gol Highlights Champions League)

Yerry Mina ora arriva al Barça con l’opportunità di continuare a crescere come calciatore dopo il suo trasferimento in Europa. Senza dubbio il colombiano ha tutto il potenziale per farlo.

notizie sul temaLiga, il Barcellona rimonta la Real Sociedad ed espugna il nuovo Anoeta (Video Gol)PARIS, FRANCE - NOVEMBER 22: Neymar of PSG during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)Barcellona, caso Neymar: i catalani pagano una clausola di 6,6 milioni ad un proprio dipendenteJuventus, in bilico il futuro di Pjanic: ecco la clamorosa decisione, pronta un’asta
  •   
  •  
  •  
  •