Sci alpino femminile, slalom speciale Flachau 2019: Vlhova brilla nella serata austriaca e precede Shiffrin. Male le azzurre

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom speciale Flachau

La slovacca Petra Vlhova prosegue nella sua crescita e batte la statunitense Mikaela Shiffrin anche nello slalom speciale Flachau, sesto per quanto riguarda la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019. Seconda manche monstre per la vincitrice odierna, mentre “sua maestà” commette un errore decisivo nel primo settore e alle loro spalle si piazza la svedese Anna Swenn Larsson, ma in seguito viene squalificata ed il terzo gradino passa all’austriaca Katharina Liesberger (primo podio della carriera). La rimonta di giornata la firma la statunitense Paula Moltzan, passando dal ventisettesimo al dodicesimo posto (miglior risultato in carriera), come è degna di nota anche la prova dell’austriaca Katharina Truppe, che recupera sei posizioni e conclude in ottava posizione.

Successo n°7 in carriera per la ventitreenne slovacca, quinto in slalom, e riporta sotto i 100 punti il distacco dalla rivale nella classifica di specialità. Per quanto riguarda le azzurre prestazione disastrosa, con Chiara Costazza, unica a qualificarsi per la seconda manche, che inforca nel tratto finale quando stava disputando una bella prova. Irene Curtoni non è neanche scesa a causa della lombalgia, mentre Marta Rossetti, Michela Azzola ed Anita Gulli hanno terminato la loro prova rispettivamente in 49ª, 52ª e 54ª posizione e Lara Della Mea ha inforcato mentre stava ottenendo un tempo utile per entrare nelle trenta.

CLASSIFICA FINALE SLALOM SPECIALE FLACHAU

1. Petra Vlhova (SVK) 1:52.85
2. Mikaela Shiffrin (USA) +0.15
3. Katharina Liensberger (AUT) +1.17
4. Wendy Holdener (SUI) +1.65
5. Frida Hansdotter (SWE) +1.91
6. Christina Geiger (GER) +2.68
7. Michelle Gisin (SUI) +2.77
8. Katharina Truppe (AUT) +3.83
9. Nastasia Noens (FRA) +3.96
10. Aline Danioth (SUI) +4.17
11. Kristin Lysdahl (NOR) +4.49
12. Paula Moltzan (USA) +4.66
13. Laurence St.Germain (CAN) +4.71
14. Marusa Ferk (SLO) +4.81
15. Lena Duerr (GER) +4.94
16. Meta Hrovat (SLO) +5.03
17. Ylva Staalnacke (SWE) +5.14
18. Katharina Huber (AUT) +5.23
19. Stephanie Brunner (AUT) +5.70
20. Ana Bucik (SLO) +5.74
21. Charlotta Saefvenberg (SWE) +5.86
22. Emelie Wikstroem (SWE) +6.12
23. Carole Bissig (SUI) +6.22
24. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +6.36
25. Sara Hector (SWE) +6.85
26. Magdalena Fjaellstroem (SWE) +7.14
27. Nella Korpio (FIN) +7.15

DNF Chiara Costazza (ITA)
DNF Bernadette Schild (AUT)
DSQ Anna Swenn Larsson (SWE)

CLASSIFICA GENERALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 1294 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 848
3. Wendy Holdener (SUI) 564
4. Ragnhild Mowinckel (NOR) 418
5. Michelle Gisin (SUI) 388
6. Frida Hansdotter (SWE) 381
7. Viktoria Rebensburg (GER) 366
8. Katharina Liensberger (AUT) 365
9. Nicole Schmidhofer (AUT) 359
10. Federica Brignone (ITA) 357

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 760 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 680
3. Wendy Holdener (SUI) 425
4. Frida Hansdotter (SWE) 298
5. Katharina Liensberger (AUT) 285
6. Anna Swenn Larsson (SWE) 256
7. Katharina Truppe (AUT) 226
8. Erin Mielzynski (CAN) 185
9. Irene Curtoni (ITA) 171
10. Bernadette Schild (AUT) 167

DIRETTA SLALOM SPECIALE FLACHAU, SCI ALPINO FEMMINILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM SPECIALE FLACHAU 2019
Hermann Maier Weltcupstrecke, diciottesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019

21.39 – La statunitense Shiffrin parte con 31 centesimi di vantaggio ma commette un paio di errorini e chiude al 2° posto. Vlhova vince lo slalom speciale Flachau!
21.37 –
La svedese Swenn Larsson non scia come nella prima manche ma è certa del podio. Ora tocca a sua maestà
21.35 – Pazzesca la manche della slovacca Vlhova, soprattutto nel finale: ben 1.17 secondi di vantaggio
21.33 –
Gran prestazione dell’austriaca Liensberger, nonostante un errore nel finale (rimasta in pista per un pelo)
21.31 –
La svedese Hansdotter perde progressivamente e chiude alle spalle dell’elvetico
21.29 –
Davvero ottima la manche della svizzera Holdener e passa in testa di 1.03 secondi in questo slalom speciale Flachau. Continua a nevicare sul tracciato
21.27 – Inforca l’austriaca Schild e continua il suo periodo negativo
21.25 –
Buona gara dell’elvetica Gisin, nonostante abbia perso la chance di passare in testa nel finale
21.22 –
Ottima prova della teutonica Geiger, che passa davanti a Truppe di 1.15 secondi
21.20 – Stava effettuando una gran prova l’azzurra Costazza ma nell’ultimo settore inforca e finisce fuori
21.18 –
Non soddisfacente la prestazione della svizzera Danioth
21.17 –
Discreta prova della francese Noens ed appena 17 centesimi di ritardo dall’austriaca
21.15 –
La canadese St.Germain contiene il ritardo nel tratto conclusivo ma paga l’aver perso un secondo nel secondo settore
21.13 –
Perde qualcosa nel finale l’austriaca Truppe ma passa in testa per 66 centesimi, sciando bene
21.12 –
La tedesca Duerr paga otto decimi nel settore centrale e termina a 45 centesimi da Lysdahl
21.08 –
L’austriaca Brunner stava andando forte ma poi taglia ad inizio terzo settore e chiude a ben 1.21 secondi dalla scandinava. Mancano ora le ultime 15
21.06 –
La norvegese Lysdahl riesce a conservare una parte del suo vantaggio e passa in testa per 17 centesimi su Moltzan (certa del miglior risultato in carriera in questo slalom speciale Flachau)
21.04 –
La slovena Bucik parte con 83 centesimi di vantaggio a ben 1.08 secondi dalla vetta
21.03 –
Perde progressivamente anche l’austriaca Huber. Gran prova della statunitense
21.02 –
Male anche la svedese Wikstroem, che perde ben sette decimi in alto e termina a quasi un secondo e mezzo
21.00 –
Delusione per la norvegese Holtmann e chiude a 1.70 da Moltzan
20.59 –
La svedese Staalnacke perde progressivamente ma nel finale contiene il distacco a 48 centesimi
20.57 –
La slovena Ferk fa molto bene nel finale ma paga una parte iniziale non brillante
20.55 –
Delude anche la connazionale Saefvenberg ma contiene il ritardo nel finale ad 1.20 secondi
20.54 –
Molto male, invece, la svedese Fjaellstroem e per un centesimo evita l’ultimo posto
20.52 –
Discreta la prestazione della slovena Hrovat e soli 37 centesimi di ritardo dalla vetta
20.50 –
Gran prova della statunitense Moltzan e ben 1.56 secondi di vantaggio su Bissig in questa seconda manche della slalom speciale Flachau
20.49 –
Non replica la discreta prima manche la finlandese Korpio, terminando a quasi un secondo dall’elvetica
20.47 –
Positiva la prova della svizzera Bissig, che passa in testa di 63 centesimi
20.46 –
La prima a scendere è la svedese Hector e completa la sua prova col tempo complessivo di 1:59.70. Nevischia ancora sulla pista dedicata ad Hermann Maier

potrebbe interessarti ancheUS Open 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Djokovic. Nadal pesca Thiem

SECONDA MANCHE SLALOM SPECIALE FLACHAU ORE 20.45

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM SPECIALE FLACHAU
1. Michaela Shiffrin (USA) 56.14
2. Anna Swenn Larsson (SWE) +0.27
3. Petra Vlhova (SVK) +0.31
4. Katharina Liensberger (AUT) +0.54
5. Frida Hansdotter (SWE) +0.64
6. Wendy Holdener (SUI) +1.02
7. Bernadette Schild (AUT) +1.20
8. Michelle Gisin (SUI) +1.47
9. Christina Geiger (GER) +1.66
10. Chiara Costazza (ITA) +2.19
11. Aline Danioth (SUI) +2.31
12. Nastasia Noens (FRA) +2.43
13. Laurence St.Germain (CAN) +2.51
14. Katharina Truppe (AUT) +2.57
15. Lena Duerr (GER) +2.80
16. Stephanie Brunner (AUT) +3.67
16. Kristin Lysdahl (NOR) +3.67
18. Ana Bucik (SLO) +3.78
19. Katharina Huber (AUT) +3.85
20. Emelie Wikstroem (SWE) +3.89
21. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +3.91
22. Ylva Staalnacke (SWE) +4.14
23. Marusa Ferk (SLO) +4.26
24. Charlotta Saefvenberg (SWE) +4.34
25. Magdalena Fjaellstroem (SWE) +4.41
26. Meta Hrovat (SLO) +4.59
27. Paula Moltzan (USA) +4.61
28. Nella Korpio (FIN) +4.99
29. Carole Bissig (SUI) +5.12
30. Sara Hector (SWE) +5.13

49. Marta Rossetti (ITA) +6.97
52. Michela Azzola (ITA) +7.54
54. Anita Gulli (ITA) +8.37
DNF Lara Della Mea (ITA)

19.03 – L’azzurra Della Mea inforca e finisce fuori, mentre stava disputando un’altra buona prova
18.51 – Scese le prime 30 di questa prima parte di gara dello slalom speciale Flachau
18.48 –
Discreta la prova dell’austriaca Brunner, che contiene il ritardo con grinta rispetto a chi l’ha preceduta
18.41 – Disastrosa la norvegese Skjoeld, ad oltre 5 secondi da Shiffrin
18.36 –
Oltre quattro secondi di ritardo per la slovena Ferk, in questa prima manche dello slalom speciale Flachau
18.35 –
Pista ormai molto complicata ed in condizioni ormai deteriorate: fare un buon tempo è un’impresa 
18.33 –
La francese Noens perde progressivamente ma riesce a contenerlo in parte nel finale
18.32 –
Male anche la svedese Wikstroem, molto rigida nella sciata
18.30 –
Discreta prova per la svizzera Danioth e si piazza appena dietro alla Costazza
18.29 –
Fondo già abbastanza rovinato e la norvegese Lysdahl è poco convincente: ultima con un ritardo di 3.67 secondi
18.27 – Fuori anche la canadese Remme
18.24 – L’italiana Costazza perde progressivamente in ogni settore: prova senza infamia e senza lode in questa prima manche dello slalom speciale Flachau
18.22 –
Sciata solida per la teutonica Geiger ed è una di quelle che ha perso meno, nelle ultime discese
18.21 –
Prova non convincente anche per l’austriaca Truppe: 2.57 il ritardo dalla vetta
18.19 –
1.47 il distacco dell’elvetica Gisin da Shiffrin, soffrendo nella parte centrale ma già si nota una difficoltà a realizzare un buon tempo
18.17 –
Come detto prima, l’azzurra I.Curtoni non scende a causa della lombalgia e quindi tocca alla canadese St.Germain, che fatica quanto la teutonica e prende 2.51 dalla statunitense
18.16 – Inforcata per la canadese Mielzynski nel secondo settore
18.14 –
Si ricomincia e la tedesca Duerr parte subito male e termina a 2.80 secondi, nonostante alcun errore grave
18.11 – Gran prova della svedese Swenn Larsson, che perde solo all’inizio e si prende il secondo posto alle spalle di Shiffrin, in questa prima manche dello slalom speciale Flachau. Un palo deve essere sistemato e gara interrotta
18.09 –
Brutto finale per la svizzera Holdener e riesce solamente ad evitare l’ultimo posto
18.07 –
Anche la svedese perde progressivamente e termina davanti soltanto alla Schild (sciando meglio all’inizio)
18.06 – Solita sciata leggiadra di Shiffrin e detta subito legge, dando 31 centesimi alla rivale Vlhova
18.04 –
L’austriaca Schild perde progressivamente e chiude a 89 centesimi dalla vetta
18.03 –
Nonostante l’influenza, la slovacca Vlhova passa in testa per 23 centesimi (a parte un piccolo errore nella parte iniziale)
18.01 –
Nevica sul tracciato e l’austriaca chiude col tempo di 56.68. Discreta prova per lei
17.30 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta dello slalom speciale Flachau da parte di Mattia Orlandi. Tra mezz’ora prenderà il via la prima manche, con Liensberger che aprirà le danze e l’azzurra Irene Curtoni costretta al forfait per lombalgia

Slalom speciale Flachau 2019: i pettorali di partenza

Dopo il quinto slalom speciale della stagione a Zagabria, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019 si sposta nuovamente in Austria per disputare la gara in programma sulla Hermann Maier Weltcupstrecke, ossia lo slalom speciale Flachau. Alle ore 18.00 italiane è previsto l’inizio della prima manche e alle 20.45 avrà luogo la seconda, con la statunitense Mikaela Shiffrin che guida la classifica di specialità con ben 100 punti di vantaggio sulla slovacca Petra Vlhova. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche:

1 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
2 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
3 SCHILD Bernadette 1990 AUT Head
4 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
5 HANSDOTTER Frida 1985 SWE Rossignol
6 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
7 SWENN LARSSON Anna 1991 SWE Head
8 DUERR Lena 1991 GER Head
9 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN Rossignol
10 CURTONI Irene 1985 ITA Rossignol
11 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol
12 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
13 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
14 GEIGER Christina 1990 GER Rossignol
15 COSTAZZA Chiara 1984 ITA Dynastar
16 REMME Roni 1996 CAN Head
17 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
18 DANIOTH Aline 1998 SUI Stoeckli
19 WIKSTROEM Emelie 1992 SWE Voelkl
20 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon
21 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
22 FERK Marusa 1988 SLO Salomon
23 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
24 SKJOELD Maren 1993 NOR Voelkl
25 HUBER Katharina 1995 AUT Atomic
26 HECTOR Sara 1992 SWE Head
27 FJAELLSTROEM Magdalena 1995 SWE Atomic
28 BRUNNER Stephanie 1994 AUT Head
29 STAALNACKE Ylva 1992 SWE Voelkl
30 BISSIG Carole 1996 SUI Stoeckli
31 SAEFVENBERG Charlotta 1994 SWE Rossignol
32 FORNI Josephine 1994 FRA Rossignol
33 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
34 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Voelkl
35 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
36 MUKOGAWA Sakurako 1992 JPN Head
37 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
38 MAIR Chiara 1996 AUT Atomic
39 GUTIERREZ Mireia 1988 AND Fischer
40 KOECK Hannah 1994 AUT Atomic
41 HAUGEN Kristine Gjelsten 1992 NOR Rossignol
42 SHKANOVA Maria 1989 BLR Augment
43 DELLA MEA Lara 1999 ITA Salomon
44 CHABLE Charlotte 1994 SUI Fischer
45 KORPIO Nella 1999 FIN Atomic
46 CAPOVA Gabriela 1993 CZE Augment
47 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
48 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
49 AZZOLA Michela 1991 ITA Head
50 DYGRUBER Michaela 1995 AUT Atomic
51 TKACHENKO Ekaterina 1995 RUS Atomic
52 HILZINGER Jessica 1997 GER Atomic
53 RASK Sara 2000 SWE Rossignol
54 STOFFEL Elena 1996 SUI Dynastar
55 SCHMOTZ Marlene 1994 GER Fischer
56 KOMSIC Andrea 1996 CRO Atomic
57 HUDSON Piera 1996 NZL Dynastar
58 ROSSETTI Marta 1999 ITA Head
59 IGNJATOVIC Nevena 1990 SRB Head
60 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
61 PAU Nuria 1994 ESP
62 GULLI Anita 1998 ITA Voelkl
63 SLOKAR Andreja 1997 SLO
64 BARUZZI FARRIOL Francesca 1998 ARG
65 DECROIX Marjolein 1992 BEL
66 GUERILLOT Vanina 2002 POR
67 PELLEGRIN Elise 1991 MLT

Slalom speciale Flachau: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Hermann Maier Weltcupstrecke
14 gennaio 2001, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Janica Kostelić (Croazia) 2. Karin Köllerer (Austria), Laure Pequegnot (Francia)
12 gennaio 2010, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Marlies Schild (Austria) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Kathrin Zettel (Austria)
11 gennaio 2011, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Tanja Poutiainen (Finlandia), Maria Riesch (Germania) 3. Nastasia Noens (Francia)
20 dicembre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Marlies Schild (Austria) 2. Maria Höfl-Riesch (Germania) 3. Tina Maze (Slovenia)
15 gennaio 2013, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Tanja Poutiainen (Finlandia)
14 gennaio 2014, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Maria Pietilä Holmner (Svezia)
13 gennaio 2015, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Frida Hansdotter (Svezia) 2. Tina Maze (Slovenia) 3. Mikaela Shiffrin (USA)
12 gennaio 2016, primo slalom speciale Flachau della Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Veronika Velez Zuzulová (Slovacchia) 2. Šárka Strachová (Rep. Ceca) 3. Frida Hansdotter (Svezia)
15 gennaio 2016, secondo slalom speciale Flachau della Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Veronika Velez Zuzulová (Slovacchia) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Petra Vlhova (Slovacchia)
10 gennaio 2017, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Frida Hansdotter (Svezia) 2. Nina Løseth (Norvegia) 3. Wendy Holdener (Svizzera), Mikaela Shiffrin (USA)
9 gennaio 2018, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Bernadette Schild (Austria) 3. Frida Hansdotter (Svezia)

Sci alpino femminile, slalom speciale Flachau 2019: dove seguirlo in TV
Lo slalom speciale Flachau sarà trasmesso in diretta televisiva sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player da tutti i dispositivi.

notizie sul temaLIVE Giorgi-Linette, diretta e risultato in tempo reale finale Wta Bronx 2019: inizio ore 20.00Sonego-Carreño Busta 6-7 0-6, Atp Winston Salem 2019: l’azzurro subisce un brusco ko al terzo turnoCecchinato-Millman 7-6 4-6 3-6, Atp Winston Salem 2019: l’azzurro si ferma al secondo turno
  •   
  •  
  •  
  •