Pallavolo femminile A1, nuova tegola in casa Imoco per quanto riguarda gli infortuni

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Nuova tegola in casa Imoco Volley Conegliano dopo l’infortunio capitato all’americana Megan Easy che ha dovuto salutare in maniera anticipata la stagione a causa della rottura del tendine d’Achille.
Nella partita vinta dalle pantere domenica scorsa contro il Club Italia e’ stata la giapponese Miyu Nagaoka ad essere costretta all’uscita dal campo per l’infortunio al ginocchio sinistro gia’operato lo scorso anno.
In questi giorni la giocatrice giapponese e’ stata sottoposta ad esami medici svolti dallo staff dell’Imoco Volley Conegliano ma la prossima settimana la giocatrice nipponica rientrera’nel suo Paese per ulteriori accertamenti medici che sono stati concordati con la societa’ Hisamitsu Springs che detiene il cartellino dell’atleta. I tempi di recupero e la diagnosi definitiva verranno comunicati proprio dalla societa’ giapponese, certo che si prospetta una prossima assenza dai campi di gioco.
Non e’ certo iniziata in maniera fortunata la stagione delle pantere sotto il profilo degli infortuni , la panchina era stata costruita in maniera lunga e competitiva proprio per far fronte ai tanti impegni della stagione 2018/19 nella quale la societa’ veneta vuole svolgere un ruolo da protagonista.
Anche lo scorso campionato  era stato accompagnato da parecchi infortuni che avevano messo a rischio i risultati della stagione a un certo punto del campionato.
L’esperienza e il roster di alto valore delle pantere sono certamente fattori che aiuteranno a rispondere a difficolta’ di questo tipo.

potrebbe interessarti ancheI protagonisti della pallavolo in nomination per gli Italian Sportrait Awards
potrebbe interessarti anchePallavolo femminile, Conegliano affronta Monza per la terza volta in una settimana

notizie sul temaCoppa Italia pallavolo femminile A1, il commento all’andata dei quartiVolley Europei 2019: sorteggiati i gironi, l’Italia con Francia e BulgariaCoppa Italia pallavolo femminile A1, i risultati dell’andata dei quarti di finale
  •   
  •  
  •  
  •