Pallavolo femminile A1, il programma della 6.a di ritorno

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, il programma della 6.a di ritorno prevede partite che si giocheranno domenica 16 febbraio .
Dopo il turno infrasettimanale che ha visto la coppia Conegliano Busto Arsizio mantenere invariate le distanze tra primo e secondo posto, ci si rituffa nel clima campionato e nella lotta tra pantere e farfalle per la testa della classifica.
In realtà sono sei i punti che Conegliano ha in piu’ rispetto a Busto Arsizio ma le farfalle stanno aspettando un passo falso di Egonu e compagne per accorciare le distanze.
Tutte le partite si giocheranno domenica alle 17.00 ad esclusione di Caserta-Busto Arsizio in programma alle 15,30.

Il big match della giornata

Il big match della giornata sarà sicuramente quello tra Conegliano e Novara. Le pantere che come dicevamo sono prime a + sei da Busto Arsizio affrontano al Palaverde la rivale di sempre.
Le piemontesi arrivano al big match cariche dopo la bella vittoria casalinga contro Scandicci che aveva visto le ragazze di coach Barbolini riprendersi dopo il tonfo del Palayamamay.
Il fatto che siano tanti i punti di distacco dalle piemontesi attualmente terze in classifica non fa certo dormire sonni tranquilli a coach Daniele Santarelli.
Conegliano è consapevole della forza di Novara e soprattutto dell’importanza di questa partita. Una vittoria da tre punti renderebbe ancora più saldo il primato in classifica.

potrebbe interessarti anchePesaresi e Allianz Powervolley insieme fino al 2023

Busto prova ad accorciare

Busto Arsizio proverà ad accorciare le distanza dalle pantere. Dopo due successi consecutivi in casa le farfalle sono attese  dalla trasferta a Caserta.
Ci credono Orro e compagne, il campionato fino a questo momento è stato molto positivo, è vero che per ora le sfide contro Conegliano hanno visto le pantere primeggiare in maniera netta ma è anche vero che questa squadra sta prendendo sempre maggiore consapevolezza nei propri mezzi.

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile A1, altro importante ingresso nello staff di Scandicci

Il resto delle partite 

Il resto delle partite della 6.a di ritorno campionato pallavolo femminile presenta sfide di sicuro interesse.
Seconda trasferta consecutiva per Firenze che dopo la sconfitta di Brescia cercherà di fare punti a Cuneo. 
Anche le piemontesi vogliono però rifarsi dopo il derby perso contro Chieri. 
Scandicci in casa affronterà Chieri. La squadra toscana ha fatto della discontinuità di risultati in campionato il proprio marchio di fabbrica. Una squadra costruita per pensare in grande, un cambio di panchina inaspettato, certamente una stagione fino a questo momento non semplice. La sconfitta rimediata in settimana a Novara l’ultimo passo falso. Da qui alla fine della regular season servirà un’inversione di marcia per acquisire quella mentalità vincente da grande squadra.
Casalmaggiore attende in casa Brescia mentre completano il quadro di questa 6.a di ritorno campionato pallavolo femminile A1 due sfide che interessano per la lotta salvezza.
Filottrano dopo il punto importante ottenuto in trasferta contro Casalmaggiore in casa ospita Monza. Le marchigiane a + 7 da Perugia penultima cercano continuità di risultati.
Perugia è alla caccia disperata di punti. In casa le umbre se la vedranno contro Bergamo reduce dalla sconfitta casalinga contro Conegliano.
Partita non semplice che Perugia deve provare a tutti i costi a vincere per continuare a credere in un sogno che si chiama serie A1.

notizie sul temaChampions League Pallavolo, Ceske Budejovice-Trento: streaming e diretta tv, dove vedere il match del 19 febbraioChampions League pallavolo femminile, Scandicci vola ai quartiChampions League pallavolo femminile, Novara passa il girone, bene Conegliano
  •   
  •  
  •  
  •