Sassari vince la Final Eight 2015. Milano si arrende agli irrefrenabili sardi

Pubblicato il autore: Ambra Angelini

E’ nuovamente Sassari la vincitrice della Coppa Italia. Dopo il successo dell’anno passato segna nel 2015 la doppietta storica e se la ride felice dei suoi successi. Il Banco di Sardegna domina la Final Eight 2015 contro la temibile Milano, non si lascia sfuggire nessuna occasione, frena gli avversari e vola alto: consegue il titolo sul punteggio finale di 101-94. La Dinamo stupisce sempre! Prima il +18 nel primo quarto poi la parità alla fine dell’intervallo lungo, poi nuovamente un +17 al terzo periodo e un’altra ricaduta a 5 minuti dal gong finale. Pochi i colpi sbagliati, tiri quasi sempre dentro, squadra compatta e vigile da vera n°1. EA7 Armani un po sofferente e con parziali troppo spesso praticamente nulli. Capace comunque di saper sfruttare quelle poche occasioni utili per volare verso la conquista “del trofeo”, ma troppo poco rispetto al Banco che con il trio Logan-Dyson-Sanders gli sfila “tutto” da sotto gli occhi. Una bella partita, con qualche fallo di troppo e una tensione oltre misura, ma questo trionfo nella Final Eight 2015 la Dinamo se la merito tutto. La Coppa resta in terra Sarda!
Sassari: Dyson 27, Logan 25, Sanders 20
Milano: Ragland 21, Brooks 18

  •   
  •  
  •  
  •