Basket serie A2, risultati 30° turno

Pubblicato il autore: Guido Vaccarini Segui

Basket serie A2, risultati 30° turno

Basket serie A2

Basket serie A2, risultati 30° turno | Girone Est

La De’ Longhi Treviso ha avuto la meglio contro la OraSì Ravenna, riuscendo in contemporanea ad aggiudicarsi la vittoria nel girone ed il 1° posto assoluto nella griglia playoff: i veneti hanno potuto contare su un Marshawn Powell finalmente tornato ai suoi livelli, i romagnoli hanno visto invece svanire all’ultimo il loro sogno playoff. Con un finale in crescendo i giocatori della Centrale del Latte-Amica Natura Brescia sono riusciti ad accaparrarsi il 2° posto in classifica: nel 88-70 contro la Bondi Ferrara decisivi gli apporti di Hollis e di un sempre più coinvolto Moss. Chiude invece con la seconda sconfitta consecutiva la Dinamica Generale Mantova, sconfitta a domicilio dalla Basket Recanati: i padroni di casa hanno trovato avversari con maggiori motivazioni, trascinati dalle prove di Traini e Smith. Vittoria come da pronostico per la Andrea Costa Imola che ha espugnato il parquet di Matera: gli ospiti hanno messo in mostra un Karvel Anderson in grande spolvero, mentre tra i padroni di casa da segnalare la buonissima prova di Daniele Mastrangelo. Battuta di arresto invece per la Mec-Energy Roseto sconfitta in casa dalla Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste: i giuliani hanno offerto una efficace prova collettiva, portando ben 6 uomini in doppia cifra. Netta vittoria interna per la Eternedile Bologna che ha sconfitto per 82-61 la Proger Chieti: gli emiliani non hanno incontrato difficoltà di sorta, sulla spinta delle buone prestazioni di Daniel, Amoroso e Flowers. Con la vittoria interna contro Jesi la Tezenis Verona è riuscita ad acciuffare in extremis l’ultimo posto per i playoff: decisivi i numeri di Miller, specialmente nel 4° periodo. In un match importante soltanto a fini statistici, la Remer Treviglio ha chiuso una stagione comunque positiva andando ad espugnare il parquet di Legnano: gli ospiti hanno portato 6 giocatori in doppia cifra, con menzione speciale per Kyzlink autore di 20 punti.

Leggi anche:  Playoff NBA 2021: i Clippers raggiungono i Suns nella finale dell'Ovest

Riepilogo risultati:
23/04/16 21:00   Bawer Matera – Andrea Costa Imola 78 – 88
23/04/16 21:00   Tezenis Verona – Betulline Jesi 76 – 69
23/04/16 21:00   Europromotion Legnano – Remer Treviglio 87 – 94
23/04/16 21:00   Mec-Energy Roseto – Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste 88 – 99
23/04/16 21:00   De’ Longhi Treviso – OraSì Ravenna 68 – 60
23/04/16 21:00   Centrale del Latte-Amica Natura Brescia – Bondi Ferrara 88 – 70
23/04/16 21:00   Eternedile Bologna – Proger Chieti 82 – 61
23/04/16 21:00   Dinamica Generale Mantova – Basket Recanati 78 – 86

Classifica: De’ Longhi Treviso 44 punti; Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, Dinamica Generale Mantova 42 punti; Andrea Costa Imola, Mec-Energy Roseto 38 punti; Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste, Eternedile Bologna 36 punti; Tezenis Verona, OraSì Ravenna 32 punti; Remer Treviglio 30 punti; Bondi Ferrara 28 punti; Proger Chieti 24 punti; Europromotion Legnano 20 punti; Betulline Jesi, Basket Recanati 16 punti; Bawer Matera 6 punti.


Basket serie A2, risultati 30° turno | Girone Ovest

Leggi anche:  Playoff NBA 2021: i Clippers raggiungono i Suns nella finale dell'Ovest

Con un colpo di coda finale la Givova Scafati ha sparigliato, portandosi a casa vittoria e 1° posto nel girone: nel 91-64 contro la FMC Ferentino decisiva la prova collettiva della formazione campana, capace di distribuire ben 33 assist sui 35 canestri complessivi realizzati nel corso della partita. Al 2° posto è salita la BCC Agropoli, capace di andare ad espugnare il parquet della Orsi Tortona: gli ospiti hanno preso il sopravvento nel 2° quarto e hanno portato a casa la vittoria sulle ali delle prestazioni di Trasolini e Roderick. Netta affermazione per la Mens Sana Basket 1871 Siena che non ha lasciato scampo a Biella: i toscani, trascinati da Bryant, Roberts e Ranuzzi, sono scappati già nel corso del 1° periodo e da lì in avanti non si sono più guardati indietro. Sconfitta per certi aspetti sorprendente per la Moncada Agrigento contro la Paffoni Omegna: nel 79-74 finale decisivo l’apporto di Tyler David Smith, autore di 21 punti. Vittoria come da previsioni per la Lighthouse Conad Trapani nel derby contro la La Briosa Barcellona: per i padroni di casa da sottolineare le prove di Mays e Chessa, tra gli ospiti in evidenza Centanni, Fallucca, e Loubeau. Vittoria che non ammette repliche per la Novipiù Casale Monferrato contro la Acea Roma: i capitolini hanno tirato peggio, preso meno rimbalzi, perso più palloni e quella che poteva essere la prova d’appello per raggiungere degli inaspettati playoff si è tramutata in un incubo con annessa l’appendice degli altrettanto inaspettati playout. La Bermè Reggio Calabria ha chiuso in bellezza una stagione che ad un certo punto era sembrata del tutto compromessa: il finale di 85-79 ha permesso ai reggini di risalire fino al 9° posto in classifica, non pregiudicando al contempo le chances di salvezza per la Npc Rieti. Salvezza raggiunta anche per Benacquista Ass. Latina e Assigeco Caslpusterlengo: nella vittoria degli ospiti decisiva la prestazione superba di Jackson, autore di 29 punti con 8/13 nel tiro da tre punti.

Leggi anche:  Playoff NBA 2021: i Clippers raggiungono i Suns nella finale dell'Ovest

Riepilogo risultati:
23/04/16 21:00   Paffoni Omegna – Moncada Agrigento 79 – 74
23/04/16 21:00   Bermè Reggio Calabria – Npc Rieti 85 – 79
23/04/16 21:00   Lighthouse Conad Trapani – La Briosa Barcellona 108 – 89
23/04/16 21:00   Mens Sana Basket 1871 Siena – Angelico Biella 99 – 76
23/04/16 21:00   Novipiù Casale Monferrato – Acea Roma 80 – 58
23/04/16 21:00   Givova Scafati – FMC Ferentino 91 – 64
23/04/16 21:00   Benacquista Ass. Latina – Assigeco Casalpusterlengo 101 – 102
23/04/16 21:00   Orsi Tortona – BCC Agropoli 54 – 67

Classifica: Givova Scafati 40 punti; BCC Agropoli, Orsi Tortona 38 punti; FMC Ferentino, Mens Sana Basket 1871 Siena 36 punti; Moncada Agrigento 34 punti; Lighthouse Conad Trapani 32 punti; Novipiù Casale Monferrato 30 punti; Bermè Reggio Calabria, Angelico Biella 28 punti; Assigeco Casalpusterlengo, Benacquista Ass. Latina, Npc Rieti, Acea Roma 26 punti; Paffoni Omegna 24 punti; La Briosa Barcellona 12 punti.

  •   
  •  
  •  
  •