Ea7 Milano torna alla vittoria

Pubblicato il autore: claudia.elli Segui

Ea7 Milano ritorna al successo con un punteggio di 88-80 ottenendo così la vittoria contro l’Umana Reyer Venezia, sua inseguitrice in classifica.
Ea7 dopo un periodo difficile, numerose sconfitte e infortuni, è riuscita a ritrovare la giusta carica ottenendo il primo posto matematico in classifica a 4 turni dal termine.
I Man in red milanesi con un cambio di passo al momento giusto e un secondo tempo quasi perfetto riescono a raggiungere il loro obiettivo ovvero la vittoria finale ottenendo per il quarto anno consecutivo il primo posto in classifica.
Per l’Ea7 sono stati decisivi, Milan Macvan, miglior giocatore con 20 punti tornato in splendida forma come a inizio campionato e il capitano Andrea Cinciarini,che con il suo entusiasmo ed energia ha trascinato la squadra nei momenti più difficili. Il Forum d’Assago ha accolto  per la prima volta  Kaleb Tarczesk, il quale ha vinto la sua prima gara realizzando la sua doppia cifra 4/4 da 2 punti e 3/4 ai tiri liberi in soli 13 minuti.
Il distacco iniziale è stato realizzato proprio dal nuovo pivot(14-7), ma ben presto il match che sembrava esser partito bene per i biancorossi ha subito un cambio di direzione, Ea7 è riuscita però a ritornare in partita ed ad ottenere la vittoria finale dopo un momento di cedimento.

Leggi anche:  Olimpia Milano-Zenit: streaming e diretta tv? Dove vedere Eurolega

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-UMANA VENEZIA 88-80
20-25; 40-41; 64-61
MILANO: McLean 6, Fontecchio ne, Hickman 11, Raduljica 2, Macvan 20, Pascolo 6, Tarczewski 11, Toffali ne, Cinciarini 9, Sanders 12, Abass 7, Simon 4. All. Repesa.
VENEZIA: Haynes 12, Ejim 7, Peric 17, Stone 3, Bramos 8, Tonut 10, Visconti ne, Filloy 11, Ress, Batista 12, Viggiano, McGee. All. De Raffaele
Tiri da 2 MI 25/36 VE 17/33 Tiri da 3 MI 6/20 VE 12/32 Tiri liberi MI 20/26 VE 10/16

  •   
  •  
  •  
  •