NBA, Portland vince e punta ai playoff

Pubblicato il autore: alerosi Segui


Ultimo periodo? Pochi secondi dalla fine? Necessità di chiudere la partita?
It’s Dame Time.
https://goo.gl/GtT6kr
Damian Lillard fa registrare ancora una volta cifre straordinarie. Nella vittoria di questa notte sul campo dei Phoenix Suns, la stella dei Portland Trail Blazers ha segnato 40 punti, di cui 19 solo nell’ultimo quarto, inclusa una schiacciata incredibile, con cui ha ribadito nel canestro un tiro del compagno che stava per uscire.
La superstar di Oakland appartiene a quella specie di giocatori che combatte per la maglia con cui ha esordito ed è cresciuto nell’NBA; una razza in via d’estinzione, in una lega dove ultimamente prevale la spinta a creare superteam, così da aumentare le possibilità di competere per il titolo.
I suoi Blazers viaggiano con un record di 34 vinte e 26 sconfitte. Non saranno una squadra con grande talento. Non saranno una squadra irresistibile. Non saranno una squadra in grado di competere per il titolo. Ma sono una squadra, una compagine sportiva i cui elementi sono uniti tra loro e pronti a dare tutto per la loro punta di diamante.

Leggi anche:  Mercato NBA Harrell: "Lakers mi hanno voluto, Clippers no"

Non una grande partita invece per OKC, il superteam costruito proprio per annientare i campioni di San Francisco. La partita si è conclusa con un eloquente 112 a 80 per i padroni di casa, che hanno mostrato i muscoli e, soprattutto, di avere qualche carte in più dei rivali.
https://www.youtube.com/watch?v=WAdp5Nxxahc&feature=onebox

  •   
  •  
  •  
  •