NBA, LeBron James scavalca Chamberlain nella classifica dei migliori marcatori

Pubblicato il autore: alerosi Segui

Lebron James – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Non uno qualsiasi, ma colui che è riuscito a segnare 100 punti in una partita ed ad incantare il pubblico con le sue giocate fuori e dentro il campo. Stiamo parlando di Wilt Chamberlain e di come, stanotte, Lebron James sia riuscito a scavalcarlo nella classifica di marcatori ogni epoca. Davanti a James, nell’Olimpo dei migliori realizzatori di sempre, sono rimasti ora solo Kareem Abdul-Jabbar (38.387), Karl Malone (36.928), Kobe Bryant (33.643) e Michael Jordan (32.292).

Lebron ha messo a referto ben 44 punti (più 10 rimbalzi e 9 assist) nella sfida che hanno visto i suoi Los Angeles Lakers vincere contro Portland per 126-117, ma soprattutto ha segnato il suo punto numero 31.425 in carriera, quello che gli ha consentito di superare Mr. 100 punti, fermo a 31.419.
Il record raggiunto dal Re è solo uno dei tanti nel suo glorioso cammino, attendiamo ansiosi i prossimi. Invece è il record attuale dei Lakers, sei vittorie e otto sconfitte, che non convince e che aumenta i dubbi riguardo la figura di Luke Walton.
Nelle altre partite della notte, da segnalare il doppio ko in vetta alla Eastern Conference, la capolista Toronto ha infatti perso in casa per 106-104 con Detroit, mentre i Bucks, secondo in classifica, anche loro in casa si sono arresi 116-113 ai Grizzlies.

  •   
  •  
  •  
  •