Italia-Ungheria, qualificazione mondiali: diretta streaming e tv . oggi 22 febbraio

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui

Italia-Ungheria, ore 20.15, Varese. Tappa fondamentale e già decisiva per una possibile qualificazione azzurra ai mondiali. Per partecipare alla competizione che si terrà in Cina a settembre l’Italia ha due risultati possibili davanti a sè: vittoria o sconfitta con scarto massimo di cinque punti. In caso di sconfitta di oltre 5 punti, sarebbe l’ultima giornata ad essere decisiva: l’Italia dovrà vincere in casa della Lituania, o sperare in una sconfitta dell’Ungheria in casa contro la Croazia.

Così arriva l’Italia- gli uomini del c.t. Meo Sacchetti si presentano ad Italia-Ungheria da secondi di un girone in cui solo la Lituania, prossimo avversario nell’ultimo turno di qualificazione, è già qualificata. All’andata contro l’Ungheria, in casa loro, gli azzurri avevano vinto 69 -63, con 6 punti di scarto che oggi danno più sicurezza. Varese ospiterà per la prima volta la nazionale azzurra di Basket a livello ufficiale e proprio all’ Enerxenia Arena, il palasport di Masnago, si spera l’Italia possa conquistarsi una qualificazione che manca  dal 2006 in Giappone. La scelta di Varese è stata perché, essendo a pochi km da Milano, avrebbe agevolato il trasferimento di Brooks e Cinciarini, impegnati 24 ore prima in Eurolega contro il Maccabi Tel Avivi.

Le parole di Sacchetti- Giusto giocare questa gara sentendo la pressione. Fa parte dello sport. I miei ragazzi sono carichi. All’andata l’Ungheria ci ha messo in difficoltà, hanno dei buoni tiratori.  Sappiamo bene che sia una partita importante, ma i miei sono giocatori di carattere, una dote che in incontri come questi può risultare più decisiva del talento. Qualificati anche se perdiamo? Quello che ho sempre cercato di trasmettere alla squadra è di pensare una partita alla volta, senza vedere quello che succede sugli altri campo

Cosa aspettarsi dall’Ungheria- statisticamente l’Ungheria rende meno dell’Italia sia nei tiri da due che da tre, oltre che nei rimbalzi: 45,9% dei tiri da due e 36,2% da tre per i magiari, 48,2% dei tiri da due e 37,6% da tre per gli azzurri. Punto di forza dell’Ungheria sarà l’aggressività della difesa,come visto anche nella sfida d’andata, anche se i molti falli che commettono in genere potrebbe essere un punto a favore degli uomini di Sacchetti. Per Italia-Ungheria, attenzione in particolare a David Vojvoda, stella dei magiari e protagonista già di molte prestazioni positive.

I convocati di Sacchetti: Abass, Aradori, Biligha, Brooks, Cinciarini, Della Valle, Filloy, Flaccadori, Gentile, Pascolo, Ricci, Vitali

Italia-Ungheria: info streaming e diretta Tv

Dove vederla- Italia-Ungheria è in diretta esclusiva su Sky Sport uno(201), con la telecronaca eccezionale di Flavio Tranquillo e Davide Pessina. Alle 19.45 ci sarà il pre partita con Alessandro Mammoli e Matteo Sorgana, che dopo la partita condurrà il post partita. La palla a due è alle 20:15. Il match sarà visibile anche in streaming grazie a Skygo

  •   
  •  
  •  
  •