Eurolega: storico record registrato questa sera!

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Che il Fenerbahce abbia ritrovato la vittoria in trasferta al Pireo dopo una lunga striscia negativa in Eurolega non è la notizia principale. Nella sconfitta di questa sera dei greci dell’Olympiakos, l’unica nota positiva in una gara amara è stato l’incredibile record raggiunto da un altrettanto incredibile atleta: Vasilis Spanoulis.

Il greco, originario di Larissa, ha scavalcato Juan Carlos Navarro e, con i 14 punti messi a segno questa sera, è diventato il miglior marcatore della storia dell’Eurolega. L’idolo dei tifosi dell’Olympiakos ha infatti totalizzato ben 4157 punti in 318 partite (13.07 punti a partita), vestendo curiosamente entrambe le canotte delle due rivalità storiche greche (Panathinaikos e Olympiakos).

Il Match

Complice un’ottima serata al tiro dei turchi (tirando col 50% da 2 e col 55.2% da 3) e la straordinaria performance del fuoriclasse francese Nando De Colo (32 punti in appena 26 minuti), il Fenerbahce di coach Obradovic spazza via senza troppi problemi l’Olympiakos per 87-96. Da ricordare anche i 15 punti di Gigi Datome e i 14 punti di Printezis (top scorer per l’Olympiakos insieme appunto a Spanoulis). Ad oggi il record nella classifica di regular season di Eurolega delle due squadre è identico e allo stesso tempo molto negativo, totalizzando 6 sole vittorie su 17 match disputati e spartendosi tra loro la tredicesima e quattordicesima posizione.

  •   
  •  
  •  
  •