Germania, BBL andata quarti di finale: il Ludwigsburg piega il Bayern, l’Ulm prenota le semifinali

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Le prime sfide d’andata dei quarti di finale della BBL (Basketball-Bundesliga) fanno registrare all’Audi Dome il successo dell’MHP RIESEN Ludwigsburg sul Bayern Monaco con quattro punti di scarto e la travolgente affermazione (+40) del Ratiopharm Ulm sul Fraport Skyliners Francoforte. Le gare di ritorno sono in programma già venerdì.
L’MHP RIESEN Ludwigsburg si aggiudica il match d’andata dei quarti di finale contro il Bayern Monaco per 87-83. L’avvio di gara è favorevole ai padroni di casa (9-2). Il Ludwigsburg, trascinato da dodici punti di Brase, ribalta il risultato chiudendo il primo quarto in vantaggio per 21-15. La compagine sveva subisce in apertura del secondo periodo un 11-2 che consente al Bayern di riportarsi avanti nel punteggio per 26-23. Il complesso bavarese con un nuovo parziale favorevole (12-2) costruito a cavallo dell’intervallo vola sul 47-36. Il Ludwigsburg, ancora sotto di otto punti a venti secondi dalla fine del terzo quarto, aggancia la parità (65-65) in apertura di ultima frazione con un break di 8-0. La compagine di John Patrick si ritrova nuovamente ad inseguire (69-75 a sei minuti e quattordici dal termine) ma trova ancora una volta la forza per reagire e passare a condurre 82-77 con un parziale di 13-2. Finale emozionante. Quattro punti di Zipser e due di Barthel riportano per l’ultima volta avanti i padroni di casa (83-82) a poco più di un minuto dalla sirena. Un canestro di Brase ed una tripla di Smith regalano al Ludwigsburg la vittoria ed un piccolo tesoretto da difendere in vista del ritorno. Non bastano al Bayern 20 punti di Danilo Barthel per evitare la terza sconfitta nella manifestazione. Nel Ludwigsburg ottime prove del sorprendente Hans Brase (18 punti e 6 rimbalzi), di Marcos Knight (17 punti e 11 rimbalzi) e di Jaleen Smith (13 punti e 6 assist).

Leggi anche:  EuroBasket Women 2021: definiti i quarti di finale

Il Ratiopharm Ulm ipoteca il passaggio alle semifinali conseguendo nella gara d’andata dei quarti una schiacciante vittoria sul Fraport Skyliners Francoforte per 101-61. I primi dieci minuti della compagine di Jaka Lakovic rasentano la perfezione dal punto di vista balistico (12/13 dal campo e 10/10 ai liberi). Francoforte, dopo il primo quarto, si ritrova già con un ritardo di 21 punti (15-36). Nel prosieguo del confronto il Ratiopharm non accusa il benché minimo calo di tensione arrivando anche a toccare le quarantasei lunghezze di vantaggio in tre circostanze. Cinque uomini in doppia cifra per l’Ulm (Dylan Osetkowski è il top scorer con 18 punti in 15 minuti d’utilizzo con 14/15 ai liberi), uno solo per Francoforte (Yorman Polas Bartolo con 10 punti).

Quarti di finale
Fraport Skyliners Francoforte-Ratiopharm Ulm 61-101; (ritorno venerdi)
Bayern Monaco-MHP RIESEN Ludwigsburg 83-87 (ritorno venerdi)
BG Göttingen-Alba Berlino (andata giovedì, ritorno sabato)
Bamberg-EWE Baskets Oldenburg (andata giovedì, ritorno sabato)

  •   
  •  
  •  
  •