Germania, BBL fase finale: l’Ulm vola ai quarti, primo squillo per l’Oldenburg

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La fase finale della BBL (Basketball-Bundesliga), in corso di svolgimento all’Audi Dome di Monaco di Baviera, fa registrare nel girone A il terzo successo in altrettanti impegni e la conseguente qualificazione ai quarti del Ratiopharm Ulm ed il primo successo dell’EWE Baskets Oldenburg. L’Ulm si garantisce la certezza del passaggio del turno prevalendo per 92-80 sul fanalino di coda HAKRO Merlins Crailsheim. La compagine di Jaka Lakovic ricuce puntualmente i tentativi di fuga degli avversari nei primi due quarti. In apertura di ripresa l’Ulm si porta con un parziale di 12-2 avanti di dieci lunghezze (64-54). L’HAKRO Merlins Crailsheim, complici le troppe palle perse (saranno 25 alla fine), scivola in avvio di ultimo quarto anche a meno diciassette (65-82) ma non si arrende. Le speranze di rimonta del complesso di Tuomas Lisalo, tornato con un break di 11-0 quasi a contatto con i rivali (76-82 a 2 minuti e 58 secondi dal termine), si spengono definitivamente su una tripla di Obst e su un lay-up di Osetkowski. Sei uomini in doppia cifra per l’Ulm con Dylan Osetkowski (17 punti e 8 falli subiti), Tyler Harvey (14 e 6 assist) e Derek Willis (14 e 12 rimbalzi) in particolare evidenza. Non bastano al Crailsheim le buone prove di Maurice Stuckey (20 punti) e Fabian Bleck (18) per evitare la terza sconfitta.

Nell’altro incontro del girone A l’EWE Baskets Oldenburg riscatta prontamente il ko subito all’esordio contro l’Ulm prevalendo nettamente sul BG Göttingen per 80-62. La compagine di Mladen Drijencic, andata al riposo avanti 44-39, prende il largo dopo l’intervallo trascinata soprattutto da Rasid Mahalbasic. Il 29enne centro austriaco, mvp dell’incontro con 27 di valutazione, realizza 12 dei suoi 22 punti nel terzo quarto contribuendo in maniera rilevante al parziale di 20-13 che si rivelerà essere decisivo sull’esito della sfida. Da sottolineare nell’Ulm anche la prestazione di Nathan Boothe (14 punti e 10 rimbalzi). Nel Göttingen meritano una citazione Terry Allen (16 punti e 5 rimbalzi) e Dennis Kramer (12 con 6/7 al tiro).

Girone A – I risultati
Prima giornata
BG Göttingen-HAKRO Merlins Crailsheim 89-78
Bayern Monaco-Ratiopharm Ulm 85-95
Seconda giornata
HAKRO Merlins Crailsheim-Bayern Monaco 79-110
EWE Baskets Oldenburg-Ratiopharm Ulm 66-85
Terza giornata
EWE Baskets Oldenburg- BG Göttingen 80-62
Ratiopharm Ulm- HAKRO Merlins Crailsheim 92-80

Girone B – La classifica
Ratiopharm Ulm 6; EWE Baskets Oldenburg*, Bayern Monaco* e BG Göttingen* 2; HAKRO Merlins Crailsheim 0.
* una partita in meno.

  •   
  •  
  •  
  •