Gilbert Arenas WNBA: gli insulti dell’ex Magic e le risposte di Elena Delle Donne e Lebron James

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

gilbert arenas wnba

Gilbert Arenas WNBA: insulti sessisti da parte dell’ex giocatore dei Washington Wizards nei confronti della lega femminile. Non si sa per quale motivo l’uomo soprannominato Agent 0 ha postato un video su Instagram con due modelle mezze nude che giocano a basket in un campetto e il seguente post:Questo è quello che la gente sperava di vedere quando nel 1996 fu annunciato il ritorno della WNBA. Non giocatrici che sembrano uscite dalla serie Orange Is The New Black“. Un commento incredibilmente sessista che è stato condannato subito da tutti gli addetti ai lavori e dai tifosi. Agent 0 (alla luce di quanto scritto, zero è il valore che può essere dato a questa persona) ha ricevuto risposta dalla lega femminile con il seguente messaggio postato su Twitter:I commenti di Gilbert Arenas sono ripugnanti, irrispettosi e incredibilmente sbagliati. Le giocatrici della WNBA sono forti, talentuose e determinate e danno tutte loro stesse sul campo diventando dei modelli di vita che sono imitati da milioni di persone. Bisognerebbe fare i complimenti non insultarle“.

Gilbert Arenas WNBA: all’ex giocatore ha risposto anche Elena Delle Donne, MVP dell’ultima stagione, tramite un post su Instagram: “Le donne non sono state messe sulla Terra solo per essere oggetti degli sguardi degli uomini. Siamo persone, abbiamo degli obiettivi e siamo dei modelli di comportamento. Io prima di tutto sono sopratutto un’atleta. #ByeGilbert“.  La giocatrice ha ricevuto i complimenti di un suo illustre collega: Lebron James.

  •   
  •  
  •  
  •