Grant Nelson: chi è il nuovo fenomeno virale del basket americano?

Pubblicato il autore: Enzo Palo

grant nelson

È bastato un video di soli 100 secondi pubblicato su TikTok per scatenare i rumors sui social. Il protagonista della clip è Grant Nelson, ragazzone di due metri e dieci centimetri nato a Devils Lake in North Dakota. Il giovane statunitense è al terzo anno di basket collegiale e fino a oggi nessuno lo aveva notato. Nelle ultime ore, dopo che le sue doti hanno superato il milione di views, i siti sportivi americani iniziato a parlare molto di lui.

Grant Nelson: stella o fenomeno virale del momento?

Lo stile ricorda un po’ quello di Victor Wembanyama, esplosività, atletismo e schiacciate potenti. Nel video Grant Nelson si dimostra capace di palleggiare e schiacciare con estrema facilità, riesce a tirare da tre senza problemi e ha altre doti tecniche che hanno acceso i fari su di lui. Se leggiamo i dati concreti di basket giocato, vediamo che è passato da una media di 6.3 punti ai 16 delle ultime 14 gare disputate. Se a queste statistiche aggiungiamo la media di 8 rimbalzi e 1.5 stoppate capiamo il motivo per cui il ragazzo di North Dakota è finito sulle testate sportive d’oltreoceano.
Certo che bisognerà seguirlo con principale attenzione anche perché l’analisi completa su di lui, ci mette in risalto un percentuale di 21.4 da tre punti (un po’ poco per un futuro astro nascente della NBA). Solo il tempo riuscirà a dirci se Grant Nelson è la nuova stella della basket o l’ennesimo fenomeno virale da dimenticare dopo qualche mese.

  •   
  •  
  •  
  •