Olimpia Milano: salgono le quotazioni di Anthony Gill

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

L’Olimpia Milano sta scandagliando il mercato perchè dopo i tanti acquisti di queste ultime settimane, sta cercando un’ala grande importante da inserire nel roster per la stagione 2020-21. In un primo momento sembrava che l’uomo giusto potesse essere Derrick Williams, ma sembra che il giocatore preferisca altri lidi più remunerativi, poi è uscito il nome molto allettante di Gigi Datome che potrebbe essere ceduto dal Fenerbahce in crisi economica, ma per l’azzurro è presumibile che ci sia un’asta alla quale il club meneghino non vuole partecipare. Invece in queste ultime ore, i rumors di mercato danno con quotazioni in salita, lo statunitense Anthony Gill, attualmente al Khimki Mosca, ma con il club russo che ha deciso di metterlo in vendita.

Olimpia Milano, alla scoperta di Anthony Gill

L’ala grande Anthony Gill nato a Charlotte (Carolina del Nord) il 17 ottobre 1992, nel periodo universitario ha esordito con i South Carolina Gamecocks (una stagione), per poi passare tre anni con i Virginia Cavaliers. La sua prima squadra professionista è stata quella turca del Yesilgiresun Basketbol con la quale ha disputato 30 incontri con 432 punti realizzati, conquistando un undicesimo posto in campionato.

Leggi anche:  Dove vedere Acqua S.Bernardo Cantù-Virtus Bologna: streaming e diretta tv?

Nell’estate del 2017  ha giocato la Summer League con gli Charlotte Hornets per poi passare ai russi del Khimki Mosca, formazione con cui ha giocato queste ultime tre stagioni partecipando anche all’Eurolega. Con la squadra russa nel 2018 e 2019 ha perso la finale della VTB United League contro il CSKA Mosca, mentre quest’anno al momento dello stop, il Khimki era primo in classifica con due punti di vantaggio proprio sul CSKA.

In questa stagione è stato uno dei migliori della sua squadra tenendo una media in campionato di 11,2 punti e 4,5 rimbalzi per partita, mentre in Eurolega 8,3 punti, 4,5 rimbalzi e 1,2 assist.

Fuori dal campo Gill, oltre ad essere laureato in antropologia, ha la reputazione di essere un burlone, racconta spesso storie durante le interviste, come ad esempio possedere un gatto siamese a due teste ed essere un mago nel suo tempo libero. Nell’aprile del 2016 ha sposato la sua fidanzata del liceo, Jenna Jamil.

  •   
  •  
  •  
  •