Partite Serie B oggi 19.a giornata: Benevento-Brescia il clou, il programma dei match

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Partite Serie B. Ultima giornata d’andata anche in Serie B, turno che si giocherà interamente di domenica e verrà aperto alle ore 12.30 dalla sfida tra Foggia e Verona, cinque sfide si disputeranno alle ore 15, tra le quali spicca Cittadella-Palermo; eccezionalmente alle ore 16 il match più importante di giornata tra Benevento e Brescia. Chiudono questo turno alle ore 18 il match tra Livorno e Padova e alle ore 21 la sfida tra Spezia e Lecce. Riposa il Cosenza.

Serie B, programma partite domenica 30 dicembre

Foggia-Verona. Ultima di andata che si aprirà con la sfida dello stadio ‘Zaccheria’ tra Foggia e Verona. I ‘satanelli’ di Padalino vogliono dimenticare in fretta la brutta sconfitta di Perugia ma non sarà facile contro il Verona di Grosso, che vive un’ottimo momento di forma e tenta l’assalto al secondo posto, attualmente occupato dal Brescia.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte quasi al completo, tante assenze per Pirlo

Ascoli-Crotone. Allo stadio ‘Del Duca’ l’Ascoli di Vivarini affronta un Crotone in crisi nera e dopo la sconfitta di giovedì sera ha richiamato Stroppa al posto di Oddo, che si è dimesso dopo la sconfitta contro lo Spezia. L’Ascoli vuole dimenticare la brutta serata di Palermo e vorrà ripartire davanti al proprio pubblico.

Cittadella-Palermo. Il match del ‘Tombolato’ è una delle partite più importanti in programma delle ore 15. Le due squadre vivono due momenti della stagione opposti, infatti i veneti sono reduci dal pesante K.O di Verona; mentre il Palermo viene dall’importante successo casalingo contro l’Ascoli. Con un pari i rosanero si potranno laureare campioni d’inverno.

Cremonese-Perugia. Match dello ‘Zini’ importantissimo sopratutto per i padroni di casa con Rastelli che rischia la panchina dopo le tre sconfitte consecutive; mentre il Perugia di Nesta è stabilmente in zona playoff e si affida alla freschezza dei suoi attaccanti per avere alla meglio dei ‘grigiorossi’.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Inter-Juventus: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

Salernitana-Pescara. Greguggi cerca la seconda vittoria consecutiva dal suo arrivo in panchina ma allo stadio ‘Arechi’ arriva un Pescara reduce dalla vittoria casalinga nello scorso turno ai danni del Venezia, gli abruzzesi hanno bisogno di punti playoff.

Venezia-Carpi. Match delicato quello dello stadio ‘Penzo’ di Venezia. I padroni di casa sono reduci da due sconfitte consecutive e non vincono in campionato dalla partita contro l’Ascoli dell’8 dicembre; mentre il Carpi occupa attualmente l’ultimo posto playout disponibile ed è reduce dalla pesantissima sconfitta casalinga contro il Livorno.

Benevento-Brescia. Eccezionalmente alle ore 16 si disputa il match clou di quest’ultimo turno di andata. Infatti allo stadio ‘Vigorito’ di Benevento si affrontano il Benevento e il Brescia. Benevento attualmente sesto in classifica ma è in un buon momento di forma; mentre i lombardi, attualmente secondi, oltre a guardarsi le spalle dalle inseguitrici puntano l’assalto al Palermo capolista.

Leggi anche:  Esame farsa Suarez, Ziliani duro: "In un paese serio Paratici sarebbe squalificato a lungo e la Juventus sanzionata"

Livorno-Padova. Si disputa alle ore 18 il match salvezza dello stadio ‘Picchi’ di Livorno tra i padroni di casa e il Padova. Gli amaranto sono reduci da quattro risultati utili consecutivi e vogliono proseguire il loro ottimo momento di forma; mentre il Padova ha esonerato Foscarini e ha richiamato in panchina Bisoli nel disperato tentativo di risollevare la squadra dall’ultima posizione in classifica.

Spezia-Lecce. Chiude quest’ ultima giornata di andata il match dello stadio ‘Picco’ tra Spezia e Lecce. Spezia reduce dall’exploit di Crotone e vorrà tentare lo sgambetto al Lecce. Il Lecce sarà più fresco rispetto ai padroni di casa, essendo che i pugliesi hanno riposato nel turno di giovedì scorso.

  •   
  •  
  •  
  •