Ascoli-Palermo streaming Dazn e diretta Tv Serie B: dove vedere il match del 04/05

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui


ASCOLI-PALERMO 1-2

Missione compiuta. Dopo aver trasformato il suo finale di stagione in un festival di rimpianti, il Palermo si regala almeno un’appendice di speranza. Appiglio ragionevolmente flebile, ma bizzarrie ed imprevedibilità dell’universo calcio concedono ancora margini di promozione diretta in massima serie. La compagine di Delio Rossi ha capitalizzato al massimo il turno di riposo del Lecce, conquistando l’intera posta in palio contro l’Ascoli ed accorciando sensibilmente il distacco dalla formazione salentina.

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Padella, Valentini, D’Elia; Cavion, Casarini, Addae (25′ st Frattesi); Ciciretti; Ardemagni, Chajia (42′ st Coly). Allenatore: Vivarini

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Szyminski, Bellusci, Rajkovic, Mazzotta (45’+5′ st Aleesami); Murawski (25′ st Fiordilino), Jajalo, Haas; Trajkovski; Moreo, Puscas (32′ st Puscas). Allenatore: Rossi

Reti: 15′ st Moreo, 41′ st Haas (P); 18′ st Addae (A).

Leggi anche:  Dove vedere Mantova-Triestina Serie C, streaming e diretta tv Sky Sport?

VERSO ASCOLI-PALERMO

Questo pomeriggio, alle ore 15:00, andrà di scena il match di Serie B Ascoli-Palermo. Le due compagini si sfideranno allo stadio “Del Duca”, in casa dei bianconeri, per la gara valida per la 37esima giornata del campionato cadetto. Si tratta di una sfida di particolare importanza soprattutto per i siciliani. Il Palermo, infatti, nonostante i recenti problemi societari, vuole mantenere accese le speranze legate alla promozione diretta, con la volontà di agganciare il Lecce di Liverani al secondo posto in classifica. L’Ascoli, invece, già salvo e ormai fuori dalla zona play-off non ha più nulla da chiedere al campionato in corso.

Il Palermo viene dal deludente pareggio maturato, in casa, contro lo Spezia. Si tratta, in particolare, del secondo pareggio consecutivo ottenuto dal nuovo allenatore dei rosanero Delio Rossi, dopo l’esonero di Roberto Stellone. Tuttavia il Palermo è lì e lotta ancora per la promozione diretta nella giornata di riposo del Lecce.  In caso di risultato negativo, i salentini festeggeranno senza scendere in campo condannando i rosanero agli spareggi per la massima serie. Non sarà facile al Del Duca, l’Ascoli, infatti, soprattutto per le grandi si è dimostrato un avversario ostico. I bianconeri vengono dalla sconfitta contro il Brescia per 1-0 che ha decretato la promozione in Serie A dei lombardi con due turni di anticipo. L’Ascoli non ha praticamente più nulla da chiedere a questo campionato, ma vuole comunque chiudere in bellezza davanti al proprio pubblico.

Leggi anche:  Fabian Ruiz positivo al Covid, ironia da parte dei tifosi del Napoli

ASCOLI-PALERMO: INFO, STREAMING E DIRETTA TV

Ascoli-Palermo, gara valevole per la 37.a giornata di Serie B, sarà trasmessa in diretta esclusiva su Dazn. Il match in programma oggi alle ore 15 sarà visibile su diversi dispositivi come ad esempio su pc, smartphone e tablet sulle smart tv più moderne che supportano la app, oppure su tutti i televisori collegando un decoder Sky Q o una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o Playstation 4. Un’altra possibilità per vedere la partita sul proprio televisore è rappresentata dall’utilizzo di strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. Inoltre poco dopo il fischio finale sarà possibile guardare on demand gli highlights o anche la replica dell’intero incontro.

ASCOLI-PALERMO: PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Andreoni, Brosco, Valentini, Rubin; Addae, Troiano, Frattesi; Ninkovic; Ardemagni, Chajia. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa l'undicesima giornata

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Mazzotta; Murawski, Jajalo, Haas; Trajkovski; Nestorovski, Moreo. Allenatore: Delio Rossi.

  •   
  •  
  •  
  •