Juve Stabia: occhi su Del Sole e Camporese, affare in dirittura per Lia

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui

La Juve Stabia del nuovo presidente Andrea Langella è molto attiva sul mercato. Il direttore sportivo Ciro Polito, infatti, è costantemente al lovoro per garantire a mister Fabio Caserta la miglior rosa possibile per affrontare il prossimo campionato di Serie B. Le vespe sono alla ricerca non soltanto di giovani interessanti, ma anche di calciatori maturi che conoscono il campionato cadetto e possono rivelarsi utili alla causa gialloblé. Non a caso negli ultimi tempi si sono fatti i nomi di Luigi Castaldo e Francesco Lodi. Si tratta, tuttavia, di semplici sondaggi. Nulla di concreto. Ma è chiara la volontà della dirigenza di puntare anche sul fattore esperienza.

JUVE STABIA: CAMPORESE E DEL SOLE NEL MIRINO

La Juve Stabia, in particolare, avrebbe messo gli occhi su due calciatori: Michele Camporese e Ferdinando Del Sole. Il primo è un difensore centrale, classe 1992, che ha disputato l’ultimo campionato con la maglia del Foggia. Camporese ha raccolto 134 presenze in carriera tra Serie A e Serie B, con le maglie di Fiorentina, Bari, Cesena, Benevento e, appunto, Foggia, e rappresenterebbe sicuramente un acquisto di grande spessore. Il difensore potrebbe arrivare alla Juve Stabia a parametro zero in seguito alla scadenza del contratto con i “satanelli”, tuttavia è forte la concorrenza del Pordenone. Ferdinando Del Sole, invece, è un giovane esterno offensivo, classe 1998, di proprietà della Juventus. Nonostante la giovane età, il ragazzo ha già disputato due campionati di Serie B con la maglia del Pescara: per un totale di 27 presenze e due gol realizzati. Fisico mingherlino e basso di statura, Del Sole fa della velocità nel breve la sua dote principale. Il tutto abbinato a un’ottima tecnica di base e una buona facilità di tiro che gli permette di essere spesso decisivo anche su calcio piazzato. L’esterno offensivo potrebbe arrivare in prestito dalla società bianconera.

Leggi anche:  Pallone d'Oro a Messi, i complimenti di Pelè e le critiche di Casillas

JUVE STABIA: FUMATA BIANCA IN ARRIVO PER LIA

Sempre più vicino alla Juve Stabia, poi, Damiano Lia di proprietà della Cavese. Il giovane terzino sinistro, classe 1997, ha disputato con gli “aquilotti” la sua prima stagione tra i professionisti, collezionando 25 presenze complessive e 1 gol. Tuttavia il ragazzo si è distinto positivamente anche in Serie D con le maglie di Messina e Sicula Leonzio. Già ci sono stati contatti con l’entourage del calciatore e presto potrebbe arrivare la fumata bianca. Nella trattativa dovrebbe rientrare l’attaccante della Juve Stabia Bruno El-Ouazni che farebbe il percorso inverso. Inoltre, lunedì arriverà la firma del difensore centrale, ex Pontedera, Lorenzo Borri, già bloccato da tempo dalla società stabiese. Bisognerà attendere ancora un po’, invece, per la firma sul contratto di Bright Addae, ma il centrocampista, ex Ascoli, ha già raggiunto un’intesa totale con la Juve Stabia.

Leggi anche:  Nuovo positivo a Trigoria, è già massima allerta a Roma

 

  •   
  •  
  •  
  •