Game of Thrones, la “Montagna” ha minacciato Cristiano Ronaldo: “Se segni contro l’Islanda…”

Pubblicato il autore: Armando Suma Segui

La "Montagna" minaccia Cristiano Ronaldo

Finalmente gli Europei sono ormai alle porte. A meno di due giorni dal fischio d’apertura, i tifosi stanno vivendo un miscuglio di emozioni: aspettativa, adrenalina, ansia. Sui social appaiono incitamenti alla propria nazionale, dibattiti infiniti su chi sia la squadra più forte del torneo, e minacce. Sì, avete letto bene. Saranno anche scherzose, ma sono pur sempre “minacce” cui bisogna dare il giusto peso. Specialmente quando a farle è uno come Hafthor Björnsson, per la precisione anche detto “Thor” da amici e colleghi, potrete immaginare il motivo. Björnsson è un ragazzone di oltre due metri, pesante circa 150 chili e che ha interpretato il ruolo di un feroce e brutale guerriero nella nota serie televisiva Game of Thrones”. Essendo nato in Islanda, tiferà ovviamente per la squadra della sua nazione ai prossimi Europei. E, a quanto pare, sembra tenere molto a vedere gli outsiders islandesi il più lontano possibile nel torneo. Però l’Islanda non è poi così imbattibile. In tal caso resta solo un’arma a tua disposizione: minacciare i tuoi avversari. Anzi, lanciare avvertimenti ad un giocatore in particolare, capitano del Portogallo, che scenderà in campo il 14 giugno per affrontare proprio l’Islanda. Difatti, la “Montagna” ha minacciato Cristiano Ronaldo attraverso un video caricato su Youtube.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: "Serve una partita seria per andare avanti"

L’imponente Björnsson si è rivolto al talento portoghese senza fare troppi giri di parole, giungendo immediatamente al punto della questione: “Ho un messaggio per Cristiano Ronaldo: so che giocherai contro l’Islanda nella prima partita. Se oserai segnare contro la mia nazionale ti troverò e schiaccerò la tua testa, proprio come ho fatto con Red Viper”. L’Islanda, che ha staccato a sorpresa il biglietto per questi Europei, può contare su giocatori come Eidur Gudjohnsen e Gylfi Sigurdsson e su una squadra complessivamente organizzata in tutte le zone del campo, ma probabilmente non basterà contro una nazionale come il Portogallo. Vedremo come andrà a finire il match. Ma dato che la “Montagna” ha minacciato Cristiano Ronaldo, per il momento possiamo solo dire che, qualora il portoghese non dovessere realizzare alcuna rete contro l’Islanda, sapremo il motivo dei suoi errori sotto porta.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: "Serve una partita seria per andare avanti"

  •   
  •  
  •  
  •