Playoff Serie B a rischio rinvio. Il Bari può essere penalizzato in classifica

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui
PALERMO, ITALY - APRIL 30: Nene' oif Bari celebrates with teammates after scoring the equalizing goal during the serie A match between US Citta di Palermo and AS Bari at Stadio Renzo Barbera on April 30, 2018 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Ormai manca solo l’ufficialità e poi lo slittamento dei play off di serie B sarà realtà; la causa di tutto ciò è il deferimento del Bari a causa dei ritardi dei pagamenti Irpef e contribuiti Inps dei mesi di Gennaio e Febbraio 2018. Se ai pugliesi fossero dati  i due punti di penalizzazione di cui si parla da giorni, il Cittadella, avversaria degli uomini di Grosso ai quarti, li scavalcherebbe in classifica e avrebbe diritto di giocare il primo turno in gara unica al Tombolato di Cittadella, cosa non di poco conto.

Intanto il presidente dei pugliesi Giancastro si dichiara tranquillo spiegando che la società ha pagato regolarmente le ritenute Irpef e i contribuiti Inps relativi agli stipendi dei tesserati dei primi due mesi dell’anno (cosa tutta da confermare ovviamente). Però il presidente della lega di B Mauro Balata ha spiegato che nelle prossime ore si riunirà con il suo staff e i legali per prendere una decisione in maniera veloce perchè  secondo lui, il problema nasce da un rinvio del procedimento dalla parte della giustizia e quindi si devono trovare delle soluzioni per velocizzare i tempi di giustizia. Tutto questo caos che potrebbe crearsi, ovviamente creerebbe un danno anche alle altre squadre coinvolte nella lotta promozione, perchè proprio all’ultimo istante si ritroverebbero a rivedere tutti i loro piani e a fine stagione non sarebbe una cosa facile, soprattutto a livello mentale dopo un campionato logorante di 42 partite.

Un’ultima ipotesi veleggia sul Bari, e sarebbe che i punti di penalizzazione potrebbe essere anche 10 (va detto che è un’ipotesi remota), e se così fosse, i pugliesi uscirebbero dalla zona play off, facendo rientrare clamorosamente gli eterni rivali del Foggia, che all’improvviso vedrebbero la possibilità di partecipare agli spareggi promozione, avvenimento che sarebbe clamoroso. Tirando le somme finali, c’è prospettiva che i play off possano finire addirittura con il mondiale di calcio in Russia già iniziato (partita inaugurale il 14 giugno), competizione alla quale parteciperanno alcuni giocatori del Palermo, che in tutto ciò sarebbe il club più penalizzato. Il solito caos all’italiana!

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: