Arsenal Balotelli, un gol è bastato per convincere Wenger

Pubblicato il autore: Francesco Mattei Segui

arsenal, l'obiettivo è balotelli

Roma – Il Mondiale, come tradizione, influisce non poco sul calciomercato estivo. Tutti i calciatori che vi prendono parte usufruiscono di questa enorme vetrina per convincere i top club a investire su di loro. Mario Balotelli non ha bisogno di presentazioni ma, evidentemente, anche lui potrebbe beneficiare della rassegna planetaria per accasarsi lontano dal Milan. Il gol contro l’Inghilterra ha fatto aumentare i suoi estimatori e in queste ore si parla di un interessamento dell’Arsenal di Arsen Wenger.

Balotelli all’Arsenal per 30 milioni?

Il club londinese sarebbe pronto a riportare Super Mario in Inghilterra e secondo i tabloid inglesi l’affare potrebbe essere favorito dalla Puma, sponsor sia del giocatore che del club inglese.
Ovvio che durante il Mondiale le valutazioni dei giocatori siano molto più fluttuanti che in estati prive di competizioni. E’ ipotizzabile, dunque, che se l’Italia andrà avanti magari grazie ai gol di Balotelli l’Arsenal si troverà costretto ad aumentare l’offerta.

Ottima plusvalenza se Balotelli va all’Arsenal

Vendere Mario Balotelli per 30 milioni consentirebbe al Milan di effettuare una discreta plusvalenza e, al contempo, ricavare un’ottima somma da reinvestire sul mercato. Ad Inzaghi mancano gli esterni d’attacco per dare forma al suo 4-3-3. I nomi che si fanno sono quelli di Dusan Tadic e Juan Iturbe. Il primo è un giocatore serbo di proprietà del Twente per il quale servono circa 10 milioni. Per l’argentino del Verona la lista delle pretendenti è lunga, solo una cessione di Balotelli garantirebbe al Milan una posizione di forza in un’eventuale trattativa.

 

  •   
  •  
  •  
  •