Kakà ad Orlando, l’addio al Milan è quasi ufficiale

Pubblicato il autore: Francesco Mattei Segui

kakà addio milan, per lui orlando o san paolo

Roma – In mattinata sembrava fosse destinato ad un probabile ritorno al San Paolo. Nelle ultimissime ore, invece, Ricardo Kakà sembra in procinto di trasferirsi agli Orlando City, squadra del massimo campionato americano. In ogni caso sarà addio al Milan, il club che l’ha reso grande e che gli ha concesso di tornare a casa dopo la non brillante parentesi al Real Madrid.
Il passaggio del brasiliano agli Orlando City non avverrebbe, comunque, prima del gennaio 2015, nel frattempo Kakà giocherà qualche mese al San Paolo.

Kakà ad Orlando: il club conferma

Non ha usato giri di parole la società americana che sta aspettando soltanto il si del giocatore. Questo il contenuto del comunicato dato dal club: “Orlando City Soccer Club è in discussione avanzata con Kakà. In attesa del possibile accordo con il giocatore Kakà si unirebbe all’Orlando City dal gennaio 2015 per la sua prima stagione nella Major League Soccer. La società non rilascerà ulteriori commenti e notizie“.

Difficile una sua permanenza al Milan, semmai fino a dicembre

Non è del tutto tramontata la speranza di vedere Kakà in maglia Milan almeno fino al 31 dicembre 2014, prima del trasferimento agli Orlando City. Mossa che, in apparenza, ha i contorni prettamente romantici piuttosto che tecnici. Per questo l’ipotesi più probabile è un inizio di stagione al San Paolo, squadra dove Kakà è cresciuto, per poi migrare verso i lidi americani.
Sta di fatto che il divorzio e l’addio al Milan sono ormai scontati, resta da capire la formula.

Pareri omogenei tra i tifosi che sui social network si uniscono nel coro “grazie Kakà, rimarrai per sempre nei nostri cuori“. Come dargli torto…

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: