Manchester City, prima Guardiola e poi Messi

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso

guardiola
La notizia giunge dalla Spagna e riguarda due nomi altisonanti: Pep Guardiola, attuale allenatore del Bayern Monaco e Lionel Messi, attuale numero 10 del Barcellona il prossimo anno si ritroveranno insieme nel Manchester City. Infatti, stando a quando riportato dal “Mundo Deportivo” Guardiola lo scorso 7 ottobre avrebbe già firmato un precontratto, mentre nella giornata di ieri sarebbe stato siglato l’accordo tra Pep e la dirigenza del Manchester City che però verrà ufficializzato a fine stagione. E non è finita qui: infatti il City sarebbe pronto ad un’offerta faraonica per Lionel Messi, al quale gli sceicchi sarebbero pronti ad offrirgli un contratto da 1 milione di sterline a settimana, di fatto quasi 50 milioni di sterline all’anno. Una cifra davvero esorbitante. Detto questo, non resta che aspettare, anche se già la parole di Rumenigge rilasciate ieri : “Nessuno al Bayern è indispensabile” risuonano già come vere e proprie parole d’addio nei confronti del tecnico spagnolo, che in questi due anni al Bayern ha vinto due campionati e una Coppa di Germania, fallendo però per due anni consecutivi l’accesso alla finale di Champions League, vero obiettivo della società tedesca, dando per scontata la vittoria del campionato in cui il Bayern non ha rivali. Per quanto riguarda Messi, ci sembra più fantamercato che altro, anche se con gli sceicchi la sorpresa è sempre dietro l’angolo.

Leggi anche:  Champions League, probabili formazioni Inter-Barcellona: Correa o Dzeko? Out Depay
  •   
  •  
  •  
  •