Roma, arriva il primo colpo. Martin Caceres vestirà giallorosso

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

CaceresLa Roma ha messo a segno il primo colpo in vista della prossima stagione. La società giallorossa, infatti, avrebbe trovato l’accordo con l’entourage del difensore uruguaiano Martin Caceres, in scadenza di contratto con la Juventus. Per Caceres, che ha trascorso la maggior parte della stagione ai box a causa di numerosi problemi fisici, l’approdo alla Roma rappresenta una nuova possibilità per confermarsi sui livelli alti espressi soltanto a sprazzi durante l’esperienza in bianconero. Secondo le indiscrezioni che arrivano da Roma il giocatore ha firmato un contratto di tre anni con un ingaggio da tre milioni a stagione.  L’arrivo di Caceres andrà a rafforzare il reparto difensivo della Roma che potrebbe perdere in estate il tedesco Antonio Rudiger, indicato da Conte come uno dei rinforzi per il nuovo corso del Chelsea. La possibilità di utilizzare Caceres anche a destra potrebbe preludere anche ad un altro addio in casa giallorossa e cioè quello del brasiliano Maicon, ai ferri corti spesso con Spalletti in questo finale di stagione.
Martin Caceres, 29 anni, è un giocatore molto duttile in grado di coprire due ruoli nel reparto difensivo, quello di centrale e quello di esterno destro.  All’ormai ex juventino non manca certamente la grinta e fa della forza fisica una delle sue migliori armi. L’unico dubbio riguarda la condizione fisica di Caceres, spesso bloccato da infortuni di varia natura.  Sul giocatore c’erano diverse altre squadre del campionato italiano. Su tutte il Napoli ed il Milan. Il suo procuratore, Fonseca, aveva nelle settimane scorso avuto diversi colloqui con i dirigenti del Napoli ma tra le parti non si è riuscito a trovare l’accordo definitivo a causa di contrasti sull’utilizzo dei diritti d’immagine del calciatore uruguaiano. Cosa che invece è riuscito a trovare  il Direttore Sportivo della Roma Walter Sabatini che, prima del suo addio alla Roma previsto in estate, è riuscito a chiudere un ennesimo importante colpo per la formazione giallorossa. Bruciata anche la concorrenza del Milan che sembravav molto interessata e  vicina al giocatore grazie a quell’asse di mercato con la Juventus che potrebbe portare in estate il milanista De Sciglio alla corte di Massimiliano Allegri. 

  •   
  •  
  •  
  •