Milik e Janssen sui taccuini di mezza Europa

Pubblicato il autore: lorenzo caruso Segui

Janssen-Milik


Finiti i campionati, si sa, l’attenzione dei media si sposta tutta sul calciomercato e nonostante tra poco più di una settimana siano previste le partenze di Coppa America ed Europei, anche quest’anno, la sinfonia non cambia, a farla da padrone sono i sogni proibiti di ogni tifoso, i nuovi acquisti. Tra nomi altisonanti, parametri zero e via dicendo, non è in dubbio il fatto che spesso tra i più reconditi desideri dei sostenitori ci sia l’acquisizione di un forte attaccante, visto nell’immaginario generale come l’uomo capace di decidere un campionato. Ed effettivamente se andiamo a guardare i numeri legati agli ultimi grandi movimenti di mercato italiani, spesso è proprio l’attaccante a marcare la differenza tra una buona squadra ed un ottimo team. Si pensi a Gonzalo Higuain o ancora a Paulo Dybala e via dicendo, insomma, la lista è molto lunga.
Al di là dei grandissimi nomi pronti a cambiare casacca, come ad esempio Ibrahimovic o Romelu Lukaku, ci sono moltissimi giovani talenti pronti al salto di qualità in campionati più importanti rispetto a quelli nei quali si trovano attualmente. Ovviamente questo è il caso di tanti calciatori ma, in particolar modo, quest’anno, sembra che due di questi stiano infiammando i pensieri di mezza Europa. Parliamo di Arkadiusz Milik e Vincent Janssen. Se i nomi non vi dicono granché non preoccupatevi perché effettivamente, almeno qui in Italia, per ora ne abbiamo sentito parlare davvero poco; andando a spulciare nel dettaglio basti pensare che i due talenti sono entrambi nati nel 1994. Il ruolo è ovviamente quello della punta, Milik gioca e incanta nell’Ajax mentre Janssen si è appena laureato capocannoniere della Eredivisie olandese con la maglia dell’AZ Alkmaar. Neanche a dirlo la giovane età e la classe di questi due gioiellini sta piano piano attirando le mire di moltissimi club, ultimo in ordine di tempo sembra essere la Lazio di Claudio Lotito che per il dopo Klose vorrebbe puntare forte su uno dei due attaccanti (occhio però alla possibilità di vedere Giuseppe Rossi in maglia biancoceleste). Fino a pochi giorni fa, rimanendo sempre nella capitale, si facevano forti le indiscrezioni di un possibile colloquio della Roma con l’entourage di Milik ma per ora da Trigoria non arriva alcuna conferma anche se senza ombra di dubbio, immaginare il giovane talento dell’Ajax nel gioco di Spalletti, non sembrerebbe comunque fantamercato.
In ogni caso, neanche a dirlo, nono sono solo i nostri club a tener d’occhio l’attaccante polacco e la punta olandese, infatti nell’ultima settimana i tabloid inglesi fanno sapere che, a quanto pare, anche l’Everton sarebbe pronto all’offensiva per entrambi anche se appare difficile vederli insieme con la maglia dei Toffees. Il club di Liverpool ha comunque il potere economico per poter acquisire sia l’uno che l’altro soprattutto perché, dopo le dichiarazioni dello stesso giocatore, è ormai certa la partenza di Romelu Lukaku, non si sa ancora quale sarà la prossima destinazione della punta belga ma probabilmente la voglia di giocare la Champions o di mettersi alla prova in una squadra di diverso blasone, la farà da padrone.
Arkadiusz Milik e Vincent Janssen. Insomma, segnatevi i nomi perché ne sentirete parlare e chissà se effettivamente non li vedremo giocare in Italia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Barcellona Milenkovic, sarebbe lui il sostituto di Piqué: lo spagnolo starà fuori sei mesi