Genoa, aggiornamenti sull’asse Gasperini-Pavoletti-Lazio

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

pavoletti

Novità importanti sul fronte Gasperini. Alla nostra redazione
arrivano notizie che Lotito ormai ha deciso: sarà Cesare Prandelli il prossimo allenatore biancoceleste. Notizie che trovano la conferma grazie anche ad alcune nostre telefonate effettuate poche ore fa a fonti fidate. Non ci sarà nessun passaggio di Gasperini alla Lazio, sono esclusi al momento clamorosi dietrofront. Nella giornata di oggi rumors di mercato parlavano di una nuova possibile trattativa ideata da Preziosi: Pavoletti più Gasperini alla Lazio in modo da permettere a Lotito di arrivare ad offrire circa 10 milioni per Pavoletti (senza contropartite tecniche di giocatori che non rientrebbero più nei piani biancocelesti). In questo modo Preziosi avrebbe risparmiato i due anni di ingaggio di oltre un milione di euro nei confronti di Gasperini e avrebbe allo stesso tempo guadagnato da Pavoletti. Queste notizie non hanno trovato da parte nostra conferme. C’era stato invece alcuni mesi fa, come riferito più volte dalla nostra redazione, un interesse di Lotito verso Gasperini ma anche una spinta di Preziosi per portare il mister piemontese a Roma sponda Lazio, anche per via della grande amicizia non solo fuori dal campo tra i due presidenti. Anche sul fronte Pavoletti al momento la Lazio è bloccata nonostante molti media diano già fatta la cessione. Continuamo a sostenere che la Lazio prima di acquistare deve vendere ed oltre ai noti Biglia e Candreva Lotito ha aggiunto anche Keita. Inoltre c’è ancora Pioli sotto contratto a circa 2 milioni di euro lordi fino al 2017. Fare cassa e poi acquistare: questo è l’obiettivo in casa Lazio. La sensazione è che comunque si attenda il passaggio ufficiale della vendita ai nuovi proprietari cinesi da parte di Milan ed Inter. L’Inter è interessata a Candreva, mentre il Milan potrebbe fare un pensiero su Biglia. Le nuove proprietà infatti potrebbero sbloccare il mercato in uscita in casa Lazio. Altrimenti Tare proverà a vendere i giocatori sopra citati all’estero. In stand by sempre Pavoletti, legato anche lui alla svolta societaria in casa Milan. La nuova proprietà potrebbe puntare con decisione su Pavoletti offrendo a Preziosi la cifra richiesta, ovvero tra i 15 e i 18 milioni. Dovrebbero essere quindi le milanesi a sbloccare con decisione il mercato in Italia. Nel frattempo Gasperini si avvia sempre di più ad un clamoroso stop essendo ormai quasi delineate tutte le panchine della massima serie. Uno stop pesante per le casse del Genoa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, spunta il talento danese nella lista degli obiettivi di mercato