Milan, Zapata: prove di rinnovo

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui
Amichevole Precampionato 2015/2016 Shanghai (Cina) - 30.07.2015 AC Milan v Real Madrid Nella Foto: Zapata cristian Ph.Paolo Nucci-Ag. Aldo Liverani

Amichevole Precampionato 2015/2016
Shanghai (Cina) – 30.07.2015
AC Milan v Real Madrid
Nella Foto: Zapata cristian
Ph.Paolo Nucci-Ag. Aldo Liverani

Mentre ci si interroga ancora costantemente sul futuro della società Milan, in un ansioso saliscendi di ottimismo e pessimismo per la cessione del club alla ormai familiare cordata cinese, alcuni rossoneri sono impegnati con le loro nazionali. Uno di loro è Cristian Zapata che, al debutto in Copa America, ha realizzato il primo gol contro gli USA padroni di casa, concludendo con forza e al volo in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il centrale colombiano è in scadenza di contratto con il Milan (il prossimo 30 giugno 2016), ma a differenza dei vari Alex e Mexes che hanno già detto addio, le speranze di rinnovo appaiono decisamente concrete.

Leggi anche:  L'agente di Hakimi e Lautaro Martinez: "Achraf lascerà l'Inter. Lautaro? Situazione non chiara"

Sono attualmente in atto i discorsi per il prolungamento del centrale colombiano che, nonostante il rendimento altalenante degli ultimi anni, sarebbe un peccato perdere a parametro zero, considerata tutto sommato la giovane età. Oltretutto, visto l’addio conclamato dei sopracitati Alex e Mexes, il Milan vorrebbe evitare una totale rivoluzione: qualora Zapata non rinnovasse, Romagnoli resterebbe il solo centrale superstite dell’ultima stagione, con il futuro di Rodrigo Ely e Gabriel Paletta (di ritorno dall’ottimo prestito all’Atalanta) ancora tutto da decifrare. Costruire il reparto partendo da Romagnoli e Zapata sarebbe già un ottimo punto di partenza.

E’ innegabile che il difensore colombiano si sia reso protagonista di cali di concentrazione a volte sciagurati, ma sull’altro piatto della bilancia bisogna anche evidenziare le buone prestazioni, materializzatesi soprattutto quando la squadra godeva di una certa situazione di equilibrio. In un Milan “sano” e combattivo, Zapata ha garantito quasi sempre un valido contributo, andando in difficoltà in mancanza di filtro e logica tattica. A certe condizioni il rinnovo del sudamericano non sarebbe quindi insensato, vista anche l’età non particolarmente avanzata, a patto però che non ci si dimentichi di rinforzare la rosa dove si deve senza ombra di dubbio.

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

Continuano dunque le discussioni tra Adriano Galliani e l’agente di Cristian Zapata per siglare il rinnovo di contratto del difensore colombiano, che vedrà il suo attuale accordo scadere tra pochi giorni. La volontà delle parti è quella di proseguire insieme. Staremo a vedere presto pertanto, quale sarà il futuro del colombiano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: