Icardi-Napoli, De Laurentiis pronto a fare follie per l’argentino?

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Icardi-Napoli, siamo ad un bivio importante; De Laurentiis potrebbe rilanciare aumentando l’offerta oppure fermare definitivamente la trattativa

icardi

Icardi-Napoli, ultimo rilancio da parte di De Laurentiis

Calciomercato, Icardi-Napoli è da dentro o fuori con la società nerazzura che ad oggi è riuscita a spedire al mittente tutte le offerte fatte dal Napoli e non perché ritenute basse ma semplicemente perché Maurito è considerato incedibile, nonostante i colpi di testa di questi ultimi tempi.

Calciomercato, Icardi-Napoli: De Laurentiis non si arrende

Dopo aver preso Milik che, nella giornata di venerdì ultimerà le visite mediche prima di firmare il contratto, Aurelio De Laurentiis per curare la ferita lasciata aperta dal tradimento di Gonzalo Higuain, ha nella mente solo lui, un altro argentino: Mauro Icardi.
Il presidente del Napoli nel giro di una settimana ha alzato l’offerta già due volte, forte di un accordo di massima raggiunto con il calciatore che gradirebbe la soluzione, tuttavia il ds Piero Ausilio è stato fin troppo chiaro affermando che non si tratta di cifre giuste o non giuste ma, più semplicemente, Icardi è considerato incedibile e con i tempi che corrono con Roberto Mancini, mantenere il centravanti simbolo della rinascita nerazzurra sarebbe la cosa giusta da fare.

Novità Icardi-Napoli, De Laurentiis pronto alla follia d’estate

Aurelio De Laurentiis non è uno che si lascia intimidire dai continui rifiuti e starebbe, così, pensando ad un ulteriore rilancio da presentare sia alla società dell’Inter che a Mauro Icardi, per un operazione complessiva da 150 milioni di euro con i nerazzurri che andrebbero ad incassare ben 55 milioni di euro mentre per Icardi si prospetterebbe un contratto monstre da 20 milioni di euro lordi a stagione.
Come si comporterà l’Inter dinanzi ad un’offerta simile? Non bisogna dimenticare che l’ombra del Fair Play Finanziario incombe sui nerazzurri.
Tuttavia, anche per questa trattativa c’è il rovescio della medaglia perchè se è vero che De Laurentiis vuole portare a tutti i costi Icardi al Napoli è anche vero che il vulcanico presidente è uno che, strano a dirsi, non gli piace perdere tempo dietro tutti questi teatrini e potrebbe fermare definitivamente il discorso aperto con l’Inter virando su ben altri obiettivi.
In definitva oggi è il giorno di Milik, domani sarà quello di Icardi?

  •   
  •  
  •  
  •