UFFICIALE – Lorenzo Di Livio dalla Roma alla Ternana

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Di Livio Ternana

La Ternana Calcio attraverso il suo sito ufficiale comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Di Livio. Il centrocampista offensivo, classe 1997, arriva in prestito annuale dall’A.S. Roma con diritto di riscatto e controriscatto.

Di Livio Ternana, il profilo e le statistiche del giovane centrocampista

Lorenzo Di Livio è nato a Torino l’11 Gennaio 1997. E’ un figlio d’arte essendo erede dell’ala destra della Juventus, della Fiorentina, dalla Roma e della Nazionale, Angelo, il famoso “soldatino”. Lorenzo Di Livio è un prodotto del settore giovanile della Roma dove ha seguito tutta la trafila fino ad approdare alla Squadra Primavera con cui lo scorso giugno si è laureato Campione d’Italia battendo la Juventus ai rigori. Ha già fatto il suo debutto Serie A il 6 gennaio 2016 nella partita Chievo Verona-Roma 3-3, entrando al 69° minuto in sostituzione di Mohamed Salah. Di Livio secondo quando si legge in un suo profilo sul blog del Fatto Quotidiano “Io gioco pulito”, ha lo stesso ruolo del padre (centrocampista di fascia) ma caratteristiche diverse: “Lui è molto più offensivo, e ha anche più talento di me”, scherza papà Angelo. “È un esterno d’attacco, quest’anno ha giocato spesso trequartista”. Perfetto per le ali del tridente o per tutti i ruoli dietro la punta in un 4-2-3-1. “Se dovessi accostarlo a qualcuno, per caratteristiche tecniche e fisiche direi che mi ricorda Insigne”. Paragone importante confermato però dai numeri, almeno a livello giovanile: questa stagione in Primavera dieci presenze, un gol e quattro assist, al punto di meritarsi la chiamata in prima squadra e il debutto in Serie A. Consigli e auspici di Di Livio senior sono quelli di un qualsiasi padre al proprio figlio: “Deve lavorare, restare con i piedi per terra e godersi il momento. È ancora giovane e non deve mettersi troppe pressioni o scadenze. Io – conclude – gli auguro ovviamente tutto il bene possibile, magari di fare meglio di me”. Detto da un papà che in carriera ha vinto scudetti, Champions e Intercontinentale è davvero un buon augurio, a cominciare dalla nuova esperienza a Terni.

Competizione PARTITE RETI ASSIST AMMONIZIONI DOPPIO GIALLO ESPULSIONI MINUTI GIOCATI
Totale: 64 11 7 14 3.932′
42 5 7 10 2.462′
11 2 3 791′
4 382′
4 2 159′
2 2 118′
1 1 20′
Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,