Gabigol, ecco quando verrà svelato il suo futuro. Inter in pole, Juve in agguato

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
gabigolRimane un mistero il futuro dell’attaccante brasiliano Gabriel Barbosa, in arte Gabigol. La giovane promessa del calcio brasiliano è contesa da Juventus ed Inter che hanno aperto una vera e propria asta per il giocatore.  Le ultime novità, prima di ricostruire la lunga trattativa per Gabigol, sono arrivate proprio ieri prima dell’esordio olimpico del Brasile. Gabigol, tra le stelle della Nazionale olimpica brasiliana, prima del match contro il Sudafrica è stato al centro di una discussione tra la famiglia dello stesso giocatore del Santos ed il suo agente.  L’incontro è servito per fare il punto della situazione dopo il blitz dei giorni scorsi del direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio che ha messo sul piatto un’offerta da 25 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Una somma che andrebbe ripartita tra il Santos , proprietario del 40% del cartellino ( 18 milioni) e lo stesso giocatore, che detiene il 40% del cartellino ( 7 milioni).  La rimanente parte ( 20% ) dovrebbe andare al fondo Doyen Sport anche se in atto vi è un contrasto su questo aspetto proprio tra la Doyen ed il Santos.
L’incontro ha permesso alle parti di valutare gli ultimi sviluppi della trattativa ed in particolare l’offerta recapitata dall’Inter. I nerazzurri hanno offerto qualche milione in più rispetto ad una prima offerta della Juventus, che si era fermata a 20 milioni di euro, e proprio per questo motivo spera di strappare il si delle parti in causa. Ma ieri è arrivata una doccia fredda per l’Inter. Infatti Gabigol sembra essere intenzionato ad attendere la fine delle Olimpiadi prima di decidere il proprio futuro. Una scelta che potrebbe ingolosire ulteriormente le concorrenti dei nerazzurri, che non hanno alcuna intenzione di far lievitare l’offerta. L’ Inter infatti vorrebbe chiudere al più presto la trattativa per non ripetere quanto avvenuto negli scorsi giorni con Gabriel Jesus, dato per diverso tempo vicino ai nerazzurri ma finito poi al Manchester City.
L’attesa per la scelta di Gabigol potrebbe favorire un ritorno della Juventus che è sempre molto interessata al giocatore brasiliano. I bianconeri, però, devono prima risolvere due situazioni interne. Quella di Paul Pogba, promesso sposo del Manchester United ma ancora di fatto bianconero, e quella dell’attaccante Simone Zaza. Se non dovesse liberarsi uno slot in attacco sembra difficile che la Juventus possa puntare sul brasiliano, il quale, però, potrebbe essere anche lasciato al Santos per un’altra stagione prima di approdare alla Juventus la prossima estate.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •