In Argentina sono sicuri: il Milan piazza il primo colpo di mercato

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui
Mercato Milan

Musacchio al Milan, in Argentina sono sicuri. Ecco il primo colpo di mercato dei rossoneri

In casa Milan ci si prepara per la trasferta di Sassuolo contro la squadra allenata da Eusebio Di Francesco, ma l’attenzione dell’ambiente rossonero è rivolto anche alle vicende extra-campo, con  il closing che incombe. I tifosi rossoneri infatti sperano che il 4 marzo venga posta definitivamente fine al passaggio di proprietà del Milan dalle mani di Silvio Berlusconi a quelle della Sino Group, in modo da poter cominciare a programmare il futuro.
Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato del forte interessamento del Milan nei confronti di Alexis Sanchez, con il calciatore cileno che sembra ormai intenzionato a lasciare l’Arsenal al termine della stagione. Nella giornata di oggi però, per i tifosi rossoneri è arrivata un’altra importante novità direttamente dall’Argentina: secondo quanto riportato dal portale Noticias Argentinas infatti, il Milan avrebbe chiuso per l’acquisto di Mateo Musacchio dal Villareal. Il calciatore argentino arriverebbe a giugno per una cifra pari a 25 milioni di euro.
Musacchio è stato a lungo corteggiato dal club di Via Aldo Rossi che ha cercato di portarlo alla corte di Montella già nella scorsa estate, senza però riuscire a trovare l’accordo economico con il sottomarino giallo. Questa volta invece in Argentina danno per fatto l’arrivo del difensore di proprietà del Villareal nella Milano rossonera.
Il compagno di Messi in nazionale arriverebbe al Milan per formare una coppia di tutto rispetto con Romagnoli, garantendo a Montella un reparto arretrato maggiormente competitivo. Uno dei limiti del Milan di questa stagione infatti, è stata la mancanza di alternative valide in caso di assenza di titolari. Con l’arrivo di Musacchio, Paletta scalerebbe in panchina, andando a rinforzare le seconde linee a disposizione di Montella.
Il calciomercato estivo però è ancora lontano e prima per il Milan c’è da mettere la parola fine alla vicenda closing, con i tifosi rossoneri che sono autorizzati a fare tutti gli scongiuri del caso.

Leggi anche:  Il Milan ha ufficializzato il riscatto del difensore
  •   
  •  
  •  
  •